Questione famiglia in chiave antropologica, se ne parlerà domenica 22 alla parrocchia Sant’Andrea

Cultura // Scritto da Alessia La Notte // 20 maggio 2016

Questione famiglia in chiave antropologica, se ne parlerà domenica 22 alla parrocchia Sant’Andrea

Don Giulio Meiattini presenterà il suo libro “Innanzitutto figli”

Domenica 22 maggio, alle ore 19:30, la parrocchia Sant’Andrea Apostolo ospiterà la presentazione del libro “Innanzitutto figli. Nascere, sposarsi, generare” (edizioni La Scala).  L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la chiesa di Sant’Adoeno, Comitato Progetto Uomo e l’associazione Europa Benedettina.

Il libro, pubblicato nel dicembre 2015, per la collana “Scintillae”, tratta a 360 gradi l’argomento famiglia in chiave antropologica. 

L’autore don Giulio Meiattini, è monaco dell’Abbazia Madonna della Scala di Noci e direttore editoriale della rivista di spiritualità “La Scala”, nonché docente presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo di Roma e la Facoltà Teologica Pugliese.

L’opera ha l’obiettivo di far riflettere sulle figure fondamentali della vita familiare (figli, sposi, genitori), entrando nel merito dell’odierno dibattito sulla famiglia e sulle unioni civili con una prospettiva originale: è dal primato e della centralità della figliolanza che si può meglio comprendere e rimotivare anche la dimensione sponsale e genitoriale. Innanzitutto si è figli, e lo si rimane sempre, anzi, lo si diventa sempre di più. Figli di figli, per essere genitori di genitori, vivendo il matrimonio come mediazione intergenerazionale e trasmissione di fede.

Un libro sulla famiglia con dei risvolti riguardanti diversi stati di vita: quello matrimoniale e quello del celibato per il Regno.

Previsti i saluti iniziali da parte di don Francesco Di Liddo, parroco di Sant’Andrea Apostolo, e don Paolo Bassi, parroco di Sant’Adoeno, a seguire un’introduzione di Nicola Quatela, responsabile dell’area culturale del Comitato Progetto Uomo e la presentazione del libro tenuta dall’autore.

 




Cultura // Scritto da Alessia La Notte // 20 maggio 2016