“QUELLO CHE LE FAVOLE NON DICONO” CANDIDATO AL XVI° PREMIO LETTERARIO OSSERVATORIO

Cultura // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 8 marzo 2014

“QUELLO CHE LE FAVOLE NON DICONO” CANDIDATO AL XVI° PREMIO LETTERARIO OSSERVATORIO


La pre-locandina del Premio

La pre-locandina del Premio

Anche Bisceglie ha una sua piccola ma “Grande Bellezza”. Grande come la soddisfazione di raggiungere una nomination importante che amplia l’operato svolto in tanti mesi attorno a quel lavoro o progetto a cui ci si è completamente donati.

Ne sa qualcosa lo scrittore di origini biscegliesi Francesco Giannini autore del libro “Quelle che le favole non dicono“, presentato nella nostra città il giorno 11 gennaio in occasione dei “Pomeriggi di Vesparossa“. Difatti, il romanzo è stato inserito nella cinquina della categoria “Libro edito di narrativa” per la sedicesima edizione del Premio Letterario Osservatorio la cui premiazione si terrà domenica 23 marzo presso l’Auditorium Vallisa di Bari.

Il Concorso vede ogni anno la partecipazione di un numero sempre più elevato di autori provenienti da tutta Italia, portando nella nostra regione, un momento culturale di altissimo livello. Responsabile dell’evento è l’Associazione Culturale “Teatro Osservatorio” nelle persone di Mariella Lippo, Maria Passaro e Anna De Palma, patrocinato da Regione Puglia, Provincia di Bari, Comune di Bari, Università degli studi di Bari, FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) e Fedac (Federazione delle associazioni culturali di Bari e provincia).

 

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Cultura // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 8 marzo 2014