Quartiere di San Lorenzo al buio per oltre quattro ore: è colpa di un guasto Enel alla centralina di Piazza San Francesco

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 4 luglio 2015

Quartiere di San Lorenzo al buio per oltre quattro ore: è colpa di un guasto Enel alla centralina di Piazza San Francesco


Un guasto alle centraline dell’Enel sarebbe la causa dell’interruzione di corrente elettrica nel quartiere San Lorenzo venerdì 3 luglio. Un imprevisto durato oltre quattro ore, che avrebbe mandato in tilt residenti ed esercizi commerciali.

Enel distribuzione, presa di mira dalle telefonate degli utenti, ha confermato il guasto ad una centralina di Piazza San Francesco, che non solo ha creato disagi a privati e a tutti gli esercizi commerciali (alimentari inclusi) del quartiere, ma ha interessato, con più sbalzi di corrente consecutivi, l’isolato di Sant’Agostino e via La Marina. In questi casi, dopo la segnalazione di un guasto in corso, vengono fatte delle “rapide interruzioni” che riguardano diverse centraline di un territorio, fino all’individuazione del punto dove si è effettivamente verificato il disservizio.

La corrente è stata ripristinata intorno alle ore 23.45, con una comunicazione ufficiale di Enel, che ha attivato le squadre tecniche per riparare il guasto a partire dalle ore 21.00.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 4 luglio 2015