Punteruolo rosso: ripresi i trattamenti in via Sant’Andrea. Due piante saranno abbattute

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 20 agosto 2015

Punteruolo rosso: ripresi i trattamenti in via Sant’Andrea. Due piante saranno abbattute


Sono ripresi da una settimana a tamburo battente i trattamenti sulle palme di via Sant’Andrea.

La lotta al punteruolo rosso riparte serrata, con capillari operazioni di pulizia e “medicamento”: per quattro mesi, due volte al mese, tutte le 125 palme della strada che collega la stazione FS alla provinciale per Ruvo – Corato, riceveranno le cure della ditta Francese Agricoltura, in continuità con le  manutenzioni straordinarie già condotte con successo nel 2014.

La decisione è stata presa dal locale Ufficio Tecnico con il servizio manutenzioni del Comune di Bisceglie, che ha ritenuto opportuno continuare un lavoro iniziato a maggio 2014 e terminato a novembre (leggi qui).

Destinate all’abbattimento dal 2012, le Phoenix di via Sant’Andrea sono state salvate più volte, grazie ad interventi di  “soccorso” efficaci ma fino a ieri sporadici. E’ questo passato di intermittenza che porterà, con ogni probabilità, all’abbattimento di due piante, da troppo tempo malate. Salve, tuttavia, una decina di alberature che si pensava già destinate alla sostituzione.

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 20 agosto 2015