Puliamo il mondo: BiMarmi, Pantano e Ripalta tirate a lucido dai circoli Legambiente

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 26 settembre 2016

Puliamo il mondo: BiMarmi, Pantano e Ripalta tirate a lucido dai circoli Legambiente

L’evento si è svolto con la partecipazione degli studenti delle scuole superiori e degli ospiti della Comunità Oasi 2
Ex BiMarmi, Pantano e Ripalta, tirate a lucido per la campagna “Puliamo il Mondo”.
I circoli Legambiente di Bisceglie e Trani, con il patrocinio dell’amministrazione xomunale di Bisceglie, hanno celebrato, come in tutta Italia,  sabato 24 e domenica 25 settembre l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo.

Portata in Italia nel 1993 da Legambiente, che ne ha assunto il ruolo di guida all’interno del comitato organizzatore, la campagna ha mobilitato 1000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che hanno organizzato l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

A Bisceglie, oltre al comune, hanno aderito alla giornata di pulizia dell’ambiente gli studenti del liceo “Leonardo da Vinci” e degli istituti “Giacinto Dell’Olio” e “Sergio Cosmai” oltre gli ospiti della comunità Oasi 2, che hanno appreso e messo in pratica una serie di buone pratiche ambientali direttamente in spiaggia.

«L’impegno e la consapevolezza di questi volontari
– ha commentato il sindaco Francesco Spina, intervenuto in rappresentanza dell’amministrazione comunale con il vicesindaco Vittorio Fata e l’assessore Vincenzo Valentecostituisce un messaggio che spero giunga a quei cittadini che in maniera violenta e volgare abbandonano materassi ed elettrodomestici agli angoli delle strade, trasformandole in discariche. Questo, oltre ad avere gravi conseguenze ambientali ed igieniche, significa costi di bonifica che ricadono su tutti i cittadini».
Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 26 settembre 2016