Provincia, giro di vite del presidente Spina sugli impegni di spesa: «Bisogna rispettare il Patto di Stabilità»

Politica // Scritto da Vito Troilo // 6 novembre 2014

Provincia, giro di vite del presidente Spina sugli impegni di spesa: «Bisogna rispettare il Patto di Stabilità»


La provincia al lavoro per rispettare i vincoli del patto di stabilità

La provincia al lavoro per rispettare i vincoli del patto di stabilità

Il presidente della provincia Francesco Spina ha deliberato la limitazione degli impegni di spesa ai provvedimenti inderogabili ed urgenti e i provvedimenti di liquidazione ai pagamenti relativi a debiti certi per i quali siano stati richiesti ed ottenuti gli spazi finanziari.

Appena insediatosi, infatti, il Presidente Spina effettuato una ricognizione degli equilibri economico-finanziari e della situazione relativa al Patto di Stabilità.
«La situazione presenta alcune criticità derivanti chiaramente dal difficile momento in cui versano, in tutta Italia, le province e gli enti territoriali in generale. Il blocco dei pagamenti servirà a ripristinare le condizioni per rispettare entro, il 31 dicembre, il tanto famigerato Patto di Stabilità. Sono convinto che con la mia delibera e con una serie di provvedimenti che ho concertato con i vertici dell’apparato burocratico della provincia riusciremo a rispettare il Patto di Stabilità per l’anno in corso» ha dichiarato il presidente della Bat e sindaco di Bisceglie.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 6 novembre 2014