PROMOZIONE, UNIONE-CARAPELLE; BUFI: VIETATO SBAGLIARE

Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 16 novembre 2013

Vincenzo Bufi (foto: A. Pedone)

Vincenzo Bufi (foto: A. Pedone)

Tutto lo sport biscegliese a portata di clic su Bisceglie in diretta
Aggiungi il link del sommario sportivo ai tuoi preferiti per avere la certezza di non perdere un solo articolo!
BISCEGLIE IN DIRETTA – TUTTI I COLORI DELLO SPORT LOCALE

Secondo impegno casalingo consecutivo per l’Unione Calcio Bisceglie che affronterà il Carapelle con consueto kick off alle ore 14:30.

Recuperato dalla squalifica Vincenzo Silvestri la retroguardia degli uomini di “Ciccio” Modesto farà a meno di Beppe Ingrosso: l’ex Bari e Cesena è stato infatti appiedato dal giudice sportivo per la quarta infrazione. Dal lato dei carapellesi, oltre alla torre Longo, sarà mister Ciccone a non dover sedere in panchina per scontare il primo dei due turni di squalifica subiti dopo il pareggio contro il Corato.

Un’assenza di rilievo nella difesa azzurra ma la giovane locomotiva Vincenzo Bufi, ben rigeneratosi nella posizione di centrale difensivo, si sente fiducioso e motivato:

Quella con il Carapelle è una gara fondamentale per noi. In settimana ci siamo confrontati molto, abbiamo capito gli errori commessi contro il Monte Sant’Angelo e, allo stesso tempo, abbiamo cercato di trovare la soluzione che ci permetta di superare questo momento di impasse. Non abbiamo avuto la partenza che volevamo, alterniamo buone prestazioni a partite meno brillanti. Con il Monte Sant’Angelo, ad esempio, abbiamo prodotto poco perdendo una gara che, con un po’ più di fortuna, si sarebbe chiusa in parità. Concediamo troppo in occasione dei calci piazzati, tale aspetto va sicuramente migliorato. Sappiamo che il Carapelle possiede buone qualità, ma abbiamo l’obbligo di conquistare la prima vittoria al “Di Liddo” e lotteremo per riuscirci.

Ancora out Corrado Ferrante per noie muscolari: l’incontro sarà diretto dal signor Mirko Chirico della sezione di Taranto. Giudice di gara inedito per l’Unione, che sarà assistito dai signori Livio De Zio e Fabio Donatelli.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Sport // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 16 novembre 2013