PRISMA BARI-SPORTILIA 3-0| Dura sconfitta in trasferta per le biscegliesi

Sport // Scritto da Cristina Scarasciullo // 29 febbraio 2016

PRISMA BARI-SPORTILIA 3-0| Dura sconfitta in trasferta per le biscegliesi

Biancazzurre battute nettamente sul campo della capolista. Sabato un altro match di cartello, al PalaDolmen con Manfredonia
"Terzo tempo", ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

“Terzo tempo”, ogni martedì e giovedì sul canale youtube Bisceglie in diretta

Prisma Asem Bari – Sportilia 3-0

Prisma Asem Bari: Marzano, Calabrese, Benefico, Tritto, Bottiglione, Russo, Bozzetto (libero), Milella, Scarabino, Zippo. Allenatore Alessandro Girgenti.
Sportilia Bisceglie: De Palo, Todisco (libero), Gorgoglione, Lionetti, D’Ambrosio, Piarulli, Piera Losciale, Parisi, Mazzeo, Simone, Rana. Allenatore: Nicola Nuzzi.
Arbitri: De Nicola di Foggia, Ferrara di Manfredonia.
Parziali: 25-9, 25-13, 29-27.

È arrivata la sesta sconfitta in campionato per Sportilia, in casa della Prisma Asem Bari, capolista del girone A di serie C femminile. La sfida non si preannunciava semplice, considerata l’indisponibilità in settimana di due elementi importanti per il sestetto biancazzurro come Mimma De Palo ed Emilia Gorgoglione. Team biscegliese battuto 3-0, complice un approccio poco cattivo al match.

Dopo un primo set completamente dominato delle baresi il trainer ospite Nicola Nuzzi ha sostituito gran parte delle atlete biscegliesi in campo, senza però ottenere i risultati sperati. Più combattuto il terzo set, in cui alle biscegliesi è mancata la grinta e la lucidità necessarie per tenere aperto il confronto e minare le certezze delle battistrada del torneo.

Malgrado il risultato negativo Sportilia ha conservato il quarto posto in classifica e può continuare a credere nell’obiettivo playoff. Prossima sfida sabato pomeriggio (ore 18:30), al PalaDolmen con l’altra capolista Manfredonia.

Cristina Scarasciullo

Chi è Cristina Scarasciullo

Cristina Scarasciullo ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo "Da Vinci" di Bisceglie, ed è iscritta alla facoltà di scienze della comunicazione presso l'università degli studi di Bari "Aldo Moro". Collaboratrice di Bisceglie in Diretta, coltiva il sogno di diventare una giornalista d'inchiesta fin da bambina. Il suo punto di riferimento è Giancarlo Siani.




Sport // Scritto da Cristina Scarasciullo // 29 febbraio 2016