Primo atto delle semifinali playoff: Futsal Bisceglie in Sicilia

Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 aprile 2016

Primo atto delle semifinali playoff: Futsal Bisceglie in Sicilia

Sabato pomeriggio (ore 18:00) nerazzurri di scena sull’ostico campo di Augusta

La prospettiva del doppio confronto è del tutto differente rispetto all’ottica della gara unica e il Futsal Bisceglie, impegnato sabato pomeriggio (fischio d’avvio fissato per le ore 18:00) sul terreno dell’Augusta in gara1 delle semifinali playoff del campionato di Serie A2 di calcio a 5, ha lavorato nel corso della settimana per gestire le energie psicofisiche. Il team guidato in panchina da Francesco Ventura sarà di scena in Sicilia senza Kevin (dovrà scontare ancora due giornate di squalifica) e Vincenzo Montelli, espulso nel corso del match col Futsal Cisternino e fermato dal giudice sportivo per due turni. Entrambi potrebbero tornare disponibili per l’eventuale prima partita di finale qualora, come tutti gli sportivi biscegliesi si augurano, la formazione del presidente Luciano Sciacqua raggiunga l’obiettivo.

Ironia della sorte i due sicuri assenti furono protagonisti dell’emozionante incontro del girone di ritorno al PalaDolmen, terminato in parità: le reti dell’iberico e del giovinazzese permisero al Futsal Bisceglie di evitare quella sconfitta che all’andata, invece, fu sancita a tavolino (6-0) a causa di un errore tecnico del club pugliese mentre sul campo fu nuovamente pari e patta. L’Augusta è l’unica squadra di tutto il girone B a non aver mai perso in questa stagione coi nerazzurri, che hanno battuto ciascuna delle altre avversarie (compreso il Futsal Isola che ha guadagnato la promozione in Serie A) almeno una volta nel corso della regular season.

Sanchez e soci dovranno mostrare il giusto atteggiamento fin dai primi minuti della sfida in Sicilia, evitando l’approccio morbido e impacciato di sabato scorso che ha rischiato di compromettere quanto costruito in un’intera stagione. Il team di mister Antonino Rinaldi, presumibilmente, cercherà di alzare l’intensità per sfruttare il fattore campo e vincere gara1 per presentarsi a Bisceglie con le maggiori chances possibili di passaggio del turno. Direzione affidata a Giovanni Colombi di Tivoli e Andrea Campi di Ciampino, cronometro a Giuseppe Di Gregorio di Enna.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 21 aprile 2016