5 KG DI DATTERI NEL RETINO: SUB DENUNCIATO

Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 24 settembre 2013

5 KG DI DATTERI NEL RETINO: SUB DENUNCIATO


 

Datteri

Datteri

Risale in superficie e trova ad attenderlo i finanzieri.
E’ accaduto a un sub in località Torre Calderina. Insospettiti dalla presenza dell’uomo in acqua, i militari hanno eseguito un’accurata ricognizione dei fondali che ha consentito il ritrovamento di un retino contenente circa cinque chilogrammi di datteri di mare tipo «Lithophaga lithophaga», di cui è vietata la pesca, la detenzione, la commercializzazione e il consumo.

Il sub è stato denunciato per distruzione e deturpamento di bellezze naturali, in quanto le modalità di estrazione del frutto di mare dalla roccia provocano alterazione ai fondali rocciosi con distruzione di biocenosi. L’attrezzatura, utilizzata per la frantumazione della roccia e l’estrazione dei datteri, è stata posta sotto sequestro, mentre il pescato è stato rigettato in mare alla presenza del responsabile.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cronaca // Scritto da Vito Troilo // 24 settembre 2013