PREMIO “CITTADINO D’EUROPA” A PEGASO ONLUS

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 3 giugno 2016

PREMIO “CITTADINO D’EUROPA” A PEGASO ONLUS

L’associazione biscegliese ha conquistato meritatamente il prestigioso riconoscimento internazionale

L’associazione Pegaso Onlus ha vinto il premio “Cittadino d’Europa”. La notizia è stata comunicata da Elena Gentile, eurodeputata del Partito Democratico.

Istituito nel 2009 dal parlamento europeo, il riconoscimento è riservato a singoli individui o gruppi di persone che hanno profuso un impegno eccezionale nella promozione di una migliore comprensione reciproca e una stretta integrazione tra i popoli degli stati membri, nella messa in pratica dei valori dell’ospitalità, della solidarietà e della tolleranza o che incoraggiano l’integrazione europea, o che abbiano intrapreso meritevoli iniziativae che traducano in pratica i valori della solidarietà e della cooperazione internazionale.

«Siamo felici di questo riconoscimento, frutto del lavoro ormai ventennale di famigliari di persone con disabilità che hanno creduto in un sogno e sono stati in grado di realizzarlo! Ma soprattutto ora esiste una casa con delle fondamenta create dall’amore per i propri figli e fratelli… Grazie a tutti!» è il commento apparso sulla pagina facebook di Pegaso Onlus.

Le cerimonie di assegnazione nazionale avranno luogo nello stato membro di origine del vincitore e saranno seguite da un evento centrale a Bruxelles o Strasburgo nel mese di novembre. «L’europarlamento accoglierà le famiglie che hanno realizzato un “dopo di noi ” per i loro cari restituendo autonomia e protagonismo. Sono orgogliosa di questo risultato» ha affermato Elena Gentile.

La struttura “dopo di noi” di via Padre Kolbe 66,  inaugurata il 9 dicembre 2015, è stata fortemente voluta e realizzata con amore e sacrificio dagli straordinari componenti dell’associazione presieduta da Leonardo Mancini, anche grazie alla programmazione del Piano Operativo Fesr.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 3 giugno 2016