Portamozziconi gratuiti ai bagnanti. Torna “Ma il mare non vale una cicca?”

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 31 luglio 2014

Portamozziconi gratuiti ai bagnanti. Torna “Ma il mare non vale una cicca?”


Da alcuni anni a Bisceglie non c’è estate senza sensibilizzazione ambientale. Si rinnova anche nel 2014 l’appuntamento con “Custodi del Mare”, rassegna di eventi dedicata alla tutela del mare a cura di ZonaEffe, ente gestore del Centro Educazione Ambientale del Comune di Bisceglie.
Nell’ambito dell’iniziativa, giunta alla sua settima edizione, anche “Ma il mare non vale una cicca?” la campagna nazionale dell’Associazione Mare Vivo, che vede Bisceglie inserita nel novero delle quarantadue realtà pugliesi e quattrocento località italiane, in cui saranno distribuiti gratuitamente kit porta mozziconi in spiaggia.
I tratti di costa interessati dall’iniziativa che si svolgerà il 2 e 3 agosto, sono quelli in prossimità dei Lidi Nicotel, Salsello e Marè nella litoranea di ponente e Pantano-Ripalta, Agricampeggio Brezza tra gli Ulivi sul fronte di levante.

Oltre che a Bisceglie, l’iniziativa si svolgerà tra le spiagge e gli stabilimenti balneari di Margherita di Savoia, Vieste, Marina di Lizzano, Castellaneta Marina, Chiatona, Marina di Leporano, San Cataldo, Pescoluse, Santo Spirito, Giovinazzo, Giovinazzo – Località Trincea, Savelletri, Gallipoli – Punta della suina, Manfredonia, Siponto, Zapponeta e Barletta.
Partecipano attivamente alla campagna anche le Aree Marine Protette Torre Guaceto, Porto Cesareo e Isole Tremiti, l’Ente Parco Nazionale del Gargano e, infine, i Comuni di Monopoli e Torricella.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 31 luglio 2014