POLIS CORATO-SPORTILIA 1-3 | BIANCAZZURRE A UN PASSO DAI PLAY OFF

Sport // Scritto da Cristina Scarasciullo // 4 aprile 2016

POLIS CORATO-SPORTILIA 1-3 | BIANCAZZURRE A UN PASSO DAI PLAY OFF

Con la vittoria in casa del Corato l’obiettivo, per le biscegliesi, sembra sempre più vicino

Polis Corato-Sportilia Bisceglie 1-3

Polis Corato: De Palma, Doronzo, Fumarola, Gabriele, Martino, Papagno, Miriana Piarulli, Picaro (libero), Roselli, Salviola. Allenatore: Fabio Addati.
Sportilia Bisceglie: De Palo, Todisco (libero), Arianna Losciale, Gorgoglione, Mazzeo, Piarulli, D’Ambrosio, Piera Losciale, Simone, Lionetti, Parisi, Rana, Lopopolo. Allenatore: Nicola Nuzzi.
Arbitri: Lagonigro, Letorri.
Parziali: 13-25, 22-25, 25-22, 15-25.

Quattordicesima affermazione stagionale per Sportilia, corsara sul parquet del PalaLosito nel confronto con la Polis Corato.
Il primo set è stato ben controllato dalle atlete di Nicola Nuzzi, con le avversarie che hanno particolarmente sofferto l’assenza forzata del libero titolare per squalifica.

Nella seconda frazione, almeno inizialmente, le ospiti hanno continuato a mantenere il controllo del gioco ma nella parte centrale del set qualche errore in ricezione e la poca lucidità mostrata in fase difensiva e sugli attacchi piazzati di Salviola hanno messo in discussione la supremazia delle biscegliesi, che  nonostante ciò hanno portato a casa il set.

Nel terzo set è calata la concentrazione di Sportilia che ha commesso diversi errori in ricezione, difesa e in attacco, cedendo all’orgogliosa reazione della squadra di casa.

Nel quarto set, escludendo un inizio equilibrato, Emilia Gorgoglione e compagne hanno ripreso a giocare con lucidità, chiudendo senza sussulti e con un netto distacco nel punteggio.

Miglior giocatrice del match il libero Elisabetta Todisco, determinante in più di un occasione.

Prossimo impegno per le biancazzurre il derby con l’Aquila Azzurra Trani. Grazie a questa vittoria in trasferta, l’obiettivo playoff sembra essere maggiormente alla portata delle biscegliesi, che hanno allungato a +7 sull’Amatori Volley Bari quinto in classifica nel girone A di Serie C.

Cristina Scarasciullo

Chi è Cristina Scarasciullo

Cristina Scarasciullo ha conseguito la maturità scientifica presso il liceo "Da Vinci" di Bisceglie, ed è iscritta alla facoltà di scienze della comunicazione presso l'università degli studi di Bari "Aldo Moro". Collaboratrice di Bisceglie in Diretta, coltiva il sogno di diventare una giornalista d'inchiesta fin da bambina. Il suo punto di riferimento è Giancarlo Siani.




Sport // Scritto da Cristina Scarasciullo // 4 aprile 2016