POGGIORSINI-SANTOS CLUB 5-3. Brusco stop dei biscegliesi in terra murgiana

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 2 marzo 2015

POGGIORSINI-SANTOS CLUB 5-3. Brusco stop dei biscegliesi in terra murgiana


Le due formazioni agli ordini dei mister in occasione di un timeout. Foto: Asd Poggiorsini Calcio

Poggiorsini-Santos Club 5-3

Giornata da dimenticare per la compagine biscegliese del Santos Club sconfitto 5-3 sull’ostico campo del Poggiorsini.

Nel match valevole per il sedicesimo turno di Serie C2 girone A, i ragazzi di mister Francesco Tritto sbagliano l’approccio sin dai primissimi minuti di gioco: ai gialloblu è mancata quella cattiveria agonistica vista nelle precedenti uscite. Anche perché il Poggiorsini non era certamente un avversario da sottovalutare: il giovane ed affiatato gruppo allenato dall’esperto Nicola Gallo aveva spesso raccolto meno di quanto seminato nel corso di questa stagione, raccogliendo comunque i complimenti degli addetti ai lavori. I padroni di casa gialloverdi avrebbero voluto dare continuità alla vittoria di sette giorni prima sul campo del San Marco in Lamis e ci sono riusciti perfettamente, anche grazie al calore del pubblico amico.

A parte due occasioni nei primi minuti di gioco, il match è stato in salita per il Santos Club, già sotto 3-0 al termine del primo tempo. Le reti del team locale portano le firme di capitan Vito Selvaggi, Gianluca Selvaggi e Brucoli.
In apertura di ripresa ancora Brucoli colpisce un palo, al quale risponde il gialloblu Muggeo con un calcio di punizione di poco a lato. Successivamente Selvaggi inventa la rete del 4-0 firmata Brucoli. Così, mister Tritto sceglie la carta del portiere in movimento dal 15° della ripresa, giocandosi il tutto per tutto: il Santos Club accorcia le distanze con Francesco Uva, ma subisce la quinta rete messa a segno dall’estremo avversario Genuario a porta letteralmente sguarnita.
Il forcing finale biscegliese frutta due reti (La Notte, autorete Raguso) utili solo a rendere meno amaro il passivo.

Con questa sconfitta il club presieduto da Franco Ricchiuti resta al quarto posto a quota 28 punti.
I playoff, obiettivo stagionale, sembrano essere alla portata, ma Capitan Lamanuzzi e compagni avrebbero potuto sfruttare meglio l’occasione di balzare al secondo posto in compagnia del Torremaggiore (sconfitto 10-6 dal Nettuno) oltre ad allungare sulle dirette concorrenti.
Bisogna voltare pagina fin da subito e preparare al meglio il confronto interno di sabato 7 marzo con il Tiki Taka San Severo, settimo in classifica e reduce dalla vittoria nel confronto con il fanalino di coda Trops Sammarco (9-4).

Serie C2 girone A – 16° turno
Ruvo-Futsal Andria 1-5
Futsal Giovinazzo-Garganus 4-4
Tiki Taka San Severo-Trops Sammarco 9-4
Nettuno-Torremaggiore 10-6
Poggiorsini-Santos Club 5-3
Riposa: Atletico Troia

Classifica
Futsal Andria 38; Torremaggiore 31; Garganus 29; Santos Club* 28; Nettuno Bisceglie* 22; Futsal Giovinazzo 21; Tiki Taka San Severo 20; Ruvo* 19; Poggiorsini 10; Atletico Troia* 9, Trops Sammarco* 2.
*Ha già riposato

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 2 marzo 2015