PETIZIONE AL COMUNE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL QUARTIERE “CITTADELLA”

Attualità // Scritto da La Redazione // 13 novembre 2012

PETIZIONE AL COMUNE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL QUARTIERE “CITTADELLA”


La chiesa di S. Caterina

Antifora Pietro e Di Modugno Donato, residenti nel “quartiere cittadella” hanno promosso una petizione da presentare al Sindaco di Bisceglie e all’intero Consiglio Comunale per chiedere un intervento di riqualificazione del quartiere. Questo il testo presentato al Comune di Bisceglie: “ Constatato l’evidente stato di degrado e abbandono, quindi di pericolosità dei due siti posti frontalmente all’ingresso della Chiesa Santa Caterina da Siena, in Via Mons. Michele Cafagna, l’uno di proprietà comunale (adiacente la Scuola Elementare “prof. Arc. V. Caputi”) e l’altro di proprietà privata (adiacente al primo e ad angolo con Via Santa Caterina ), se ne chiede la concessione in “comodato gratuito” alla parrocchia Santa Caterina da Siena. Tale concessione permetterebbe la rivalutazione e riqualificazione dell’intero quartiere che non dispone di alcuno spazio per quei bisogni ludici e creativi, oltre per momenti di serenità in un’area aperta e pubblica, che devono caratterizzare la vita dei suoi circa 7.000 abitanti. La concessione alla parrocchia, secondo i modi definiti di comune accordo, garantirebbe, da una parte una migliore gestione delle attività parrocchiali che esigono l’utilizzo di spazi esterni, dall’altra la certezza di uno spazio, sempre di proprietà comunale ( per il sito di proprietà privata si chiede prima che sia il comune di Bisceglie ad acquisirlo), accuratamente gestito dagli stessi abitanti e di cui la parrocchia si farebbe garante, quindi a costo zero per l’ente proprietario”.Ben 1.315 sono stati i firmatari della petizione che è stata presentata dai due promotori al Comune di Bisceglie. Ora i firmatari si auspicano che la giunta comunale approvi la proposta e passi subito al vaglio del consiglio comunale.




Attualità // Scritto da La Redazione // 13 novembre 2012