PD E SEL: «LA DIRETTA STREAMING DEL CONSIGLIO COMUNALE UNA NOSTRA VITTORIA. ORA IL REGOLAMENTO»

Politica // Scritto da La Redazione // 18 luglio 2013

PD E SEL: «LA DIRETTA STREAMING DEL CONSIGLIO COMUNALE UNA NOSTRA VITTORIA. ORA IL REGOLAMENTO»


La diretta in streaming del Consiglio comunale di sabato prossimo viene salutata con favore anche dal Partito Democratico e Sinistra Ecologia e Libertà. Queste due formazioni del centrosinistra biscegliese considerano questa iniziativa come l’esito vittorioso di battaglie consiliari del passato. Ora chiedono l’adozione di un regolamento e lo fanno con un comunicato che riceviamo e di seguito pubblichiamo.

Apprendiamo dagli organi di stampa che finalmente Sabato 20 Luglio 2013 ci sarà il primo Consiglio Comunale trasmesso in diretta streaming. Per Sinistra Ecologia Libertà Bisceglie e Partito Democratico Bisceglie è il raggiungimento di un traguardo importante e lungamente agognato durante le scorse consigliature.

In più circostanze abbiamo dichiarato quanto sia importante per noi questo strumento che pesel-pdrmetterebbe ai cittadini biscegliesi di sentirsi più addentro alle questioni che riguardano la politica locale. Le videoriprese della massima assise cittadina sono fondamentali anche per far sì che ogni decisione che riguarda il futuro della città venga presa con la massima trasparenza e sotto gli occhi di tutti. Ancora, sono estremamente importanti perché permettono ad ogni elettore di poter monitorare il lavoro svolto da ogni singolo consigliere comunale e, se eletto, dal consigliere eventualmente votato. In estrema sintesi, le vide riprese sono un grande strumento di partecipazione democratica.

Nel corso delle scorse consigliature infatti Sinistra Ecologia Libertà e Partito Democratico hanno depositato agli atti delle proposte di regolamento delle videoriprese; già due anni fa, appena insediati in Consiglio Comunale, abbiamo sollecitato l’amministrazione su questa tematica dimostrando con atti concreti la nostra volontà, ma l’allora maggioranza non ci aveva mai concesso la giusta attenzione.

Pertanto oggi non possiamo che accogliere con soddisfazione questa notizia che ci vede finalmente uscire vincitori da una battaglia che ci ha visti impegnati in prima linea.

 Sarebbe opportuno però che l’evento non si traduca in un’unica occasione mediatica ma che divenga prassi per ogni singola convocazione di Consiglio Comunale che verrà effettuata in futuro.

L’adozione di un regolamento ad hoc per le riprese sarebbe il miglior obiettivo raggiungibile.




Politica // Scritto da La Redazione // 18 luglio 2013
  • erica

    forse la sinistra biscegliese ha la memoria a breve termine … brevissimo … fu proprio la sinistra biscegliese nel 2005, allora in maggioranza a bocciare la proposta di riprendere il consiglio comunale …. !! oggi è una loro vittoria …?