PASSIO CHRISTI 2014, MENO 1 ALL’EVENTO CHE APRE LA SETTIMANA SANTA A BISCEGLIE

Cultura / Eventi // Scritto da La Redazione // 11 aprile 2014

PASSIO CHRISTI 2014, MENO 1 ALL’EVENTO CHE APRE LA SETTIMANA SANTA A BISCEGLIE


passio christi 2014_san lorenzoTorna a inaugurare la Settimana Santa a Bisceglie la Passione di Cristo messa in scena dai giovani intraprendenti della parrocchia di San Lorenzo, da pochi mesi riuniti nell’associazione Schàra ONLUS, il cui nome richiama la graticola con cui venne arso San Lorenzo.

Giunto alla sua terza edizione, quest’anno l’evento è patrocinato dal Comune di Bisceglie e dalla Provincia Barletta Andria Trani, porta inoltre la firma del Centro Studi Biscegliese e si impreziosisce di altre collaborazioni: il coro dell’ UniTre, la voce solista della cantante Veronica Sinigaglia e dei volontari che a vario titolo contribuiranno nel dietro le quinte e nella logistica. L’evento rientra tra le manifestazioni della Settimana Santa in Puglia, richiamando tanti turisti oltre che biscegliesi. 

Il percorso

Sulla scia del successo del Presepe Vivente nel centro storico, il gruppo di San Lorenzo ha deciso di far partire gli ultimi momenti della vita di Gesù da Piazza Castello e dalla Torre Normanna.

Seguirà, procedendo su Via Ottavio Tupputi, l’arrivo di Gesù dai sommi sacerdoti presso il Sinedrio messo in scena davanti l’ingresso principale del Teatro Garibaldi. Così come la storia biblica vuole, dopo il confronto con i sommi sacerdoti, il percorso proseguirà incrociando quelli degli ultimi che decretarono insieme al popolo in rivolta il destino di Gesù: si tratta di Re Erode, il cui palazzo sarà messo in scena presso il Palazzuolo, e di Ponzio Pilato, davanti lo storico monumento di Piazza Vittorio Emanuele II. La lunga e lenta agonia di Gesù, l’incontro con la Madre, le pie donne, la Veronica (la donna che cercherà di asciugare il volto di Gesù straziato dalle frustate) ed infine il Cireneo (colui che lo aiuterà a portare la croce) saranno inscenati lungo il perimetro di Piazza Vittorio Emanuele II. Un cammino che Gesù esaurirà, innalzato sulla croce, sul monumento del Calvario e sul sagrato della Parrocchia San Lorenzo dove avverrà la sua Risurrezione.

Gli organizzatori con il motto  “Io sono la Via, la Verità e la Vita, chi crede in me vivrà in eterno” danno appuntamento al 12 Aprile alle ore 19.00 davanti il Castello.




Cultura / Eventi // Scritto da La Redazione // 11 aprile 2014