Parcheggi a pagamento: da oggi si paga anche con carta di credito e Telepass

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 26 ottobre 2016

Parcheggi a pagamento: da oggi si paga anche con carta di credito e Telepass


Lo avevano chiesto i 2600 cittadini, firmatari delle petizioni sulle strisce blu e i consiglieri comunali di opposizione che, nella massima assise cittadini, se ne erano fatti portavoce.

In realtà, l’idea di adeguare i parcometri installati a Bisceglie alle nuove modalità di pagamento elettronico, era già nei calcoli dell’A.J. Mobilità, concessionaria del servizio  sosta a pagamento nel comune di Bisceglie.

A partire da giovedì 27 ottobre 2016,  sarà così possibile il pagamento ai parcometri  mediante carte di credito, oltre a quello  tradizionale con monete.

L’Azienda è stata una delle prime società del settore ad adeguarsi al nuovo metodo di pagamento previsto dal comma 901 della Legge di Stabilità 2016 entrato in vigore dal 1 luglio 2016 ed oggi  in discussione in Parlamento per una eventuale proroga di 1 anno.

Ulteriore novità, la possibilità di pagare con Telepass, solo per la sosta effettivamente usufruita, tramite l’app dedicata Telepass Pyng, direttamente dallo smartphone.  Il servizio, gratuito per gli utenti Telepass, permette anche modifiche gli orari impostati per la sosta: chi ha intenzione di liberare prima del previsto una striscia blu o prolungare la permanenza, potrà farlo senza pagare un solo centesimo in più.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 26 ottobre 2016