PALLAVOLO, SPORTILIA: IL PUNTO SULLE GIOVANILI

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 23 gennaio 2013

Sportilia under 18 e 16 vincono la regular season

Sportilia under 18 e 16 vincono la regular season

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

E’ stato un weekend decisivo in casa Sportilia: sono arrivati, infatti, i verdetti delle vittorie nei gironi dell’under 16 e 18.

SERIE D – Volley Barletta – Sportilia 3-0 (25-23; 25-15; 25-20).

Sportilia: Lucrezia Simone, Irene d’Ambrosio, Arianna Losciale, Ester Haliti, Rossana Lopopolo (libero), Elisabetta Todisco, Annarita Capurso, Margherita Preziosa, Alessandra Parisi, Federica Lionetti. Allenatore: Giacinto De Trizio.

Dopo quattro salutari vittorie consecutive, Sportilia viene fermata con un secco 3-0 in quel di Barletta. Contro uno dei team meglio allestiti per il salto di categoria, le sportiliane sono costrette ad inseguire sin dalla prime battute di gara. Ma Capurso e compagne non si danno per vinte e con determinazione annullano lo svantaggio, portandosi sul 19-19. Si gioca punto su punto, ma alcuni errori compromettono quanto di buono fatto in precedenza. Nel set successivo le ragazze del presidente Grammatica accusano il colpo sotto l’aspetto psicofisico, dando via libera alle forti padroni di casa. Nel terzo set, si assiste al ritorno delle sportiliane, ma ciò non basta a rimettere in piedi un match ormai compromesso. Con questa sconfitta le ragazze di mister Giacinto De Trizio rimangono ferme al quinto posto a quota 22 punti. Prossimo impegno, domenica 10 febbraio, nello scontro diretto contro l’Ortanova, quarto in classifica, tra le mura amiche del PalaDolmen.

Terminata la regular season del campionato under 18: ultimo atto, è stato il match contro il Giovinazzo fanalino di coda del campionato, dove le baby sportiliane si sono imposte con un’agevole 0-3 (12-25; 12-25; 18-25) ottenendo la vittoria del girone a quota 33 punti, ad una lunghezza sulla Pegaso Molfetta. Proprio le prime due classificate del girone A, B e C hanno ottenuto il pass per la seconda fase. Le 6 squadre, divise in due nuovi raggruppamenti, si affronteranno con partite di sola andata, di cui solo una in casa. Sportilia è stata inserita nel girone B con l’antagonista di regular season Pegaso Molfetta e l’Istituto Margherita Bari. Accederanno alla finale provinciale e alla fase regionale accederanno solo le prime squadre di ciascun mini raggruppamento. Il gruppo di Sportilia under 18 che accederà alla seconda fase è formato dalle atlete: Ester Haliti, Arianna Losciale, Piera Losciale, Elisabetta Todisco, Lucrezia Simone, Irene D’Ambrosio, Federica Lionetti, Stefania Galantino, Angelica Mazzeo, Samantha Misino, Tiziana Guarino, Marinella Di Pierro.
Primo appuntamento, dunque, domenica 27 gennaio alle ore 20,00 presso il PalaDolmen di Bisceglie il temibile Pegaso Molfetta.

Vittoria della regular season anche per Sportilia under 16: grazie alla vittoria contro il Molfetta Volley per 3-2 (25-15; 22-25; 17-25; 25-7; 15-5) tra le mura amiche del PalaDolmen, le sportiliane chiudono i giochi con una giornata d’anticipo: prima inseguitrice è il Terlizzi a quota 28, penalizzato, però, dagli scontri diretti. Dopo un super primo set, le biscegliesi abbassano la guardia, e subiscono il ritorno delle avversarie, che si aggiudicano così i due set successivi. Mister De Trizio cerca di scuotere le sue ragazze, ottenendo gli effetti sperati: si assiste alla  devastante reazione di Mazzeo e compagne che lasciano nel quarto set solo le briciole alle avversarie, completando l’opera nel quinto set. Prossimo impegno, nell’ininfluente impegno di domenica 27 in quel di Bitonto, una formalità utile ad aumentare il bottino di punti in classifica. Da domenica in poi, l’ambiente sarà concentrato per preparare al meglio la seconda fase, dove la competizione entrerà nel vivo.

Intanto, domenica 27 avrà inizio il campionato under 14, formato dalle campionesse biscegliesi che hanno trionfato recentemente nel campionato di seconda divisione giovani (ecco l’articolo). L’esordio stagionale avrà luogo tra le mura amiche del PalaDolmen, nel duplice impegno contro Terlizzi e Giovinazzo.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 23 gennaio 2013