PALLAVOLO, SPORTILIA-GIULIANI TRIGGIANO 3-0

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 20 gennaio 2013

PALLAVOLO, SPORTILIA-GIULIANI TRIGGIANO 3-0


Sportilia torna al successo casalingo

Sportilia torna al successo casalingo

TUTTI I RISULTATI DELLO SPORT BISCEGLIESE NELLA SEZIONE “CIFREdiSPORT

Sportilia Bisceglie-Giuliani Triggiano 3-0 (25-14; 25-21; 25-18)

Sportilia Bisceglie: Antonella Todisco, Angelica Todisco, Nazzarini, De Dato, Di Reda, Grassi, Cassanelli (libero), Piera Losciale, Valente, Galantino, Mazzeo. Allenatore: Nicola Nuzzi.

Giuliani Triggiano: Mariano, Roberti, Buono, Isabella Franklin, Romanazzi, Eleonora Franklin, Giulia Romano, Labriola, Cramaiossa, Manta, Marisa Romano, La Stella. Allenatore: Salvatore Iaia.

Arbitri: Angiulli – Mastronicola.

Note: spettatori 150 circa.

Torna alla vittoria casalinga Sportilia che nella sfida valevole per la tredicesima e ultima giornata d’andata del massimo campionato regionale di pallavolo femminile supera il Giuliani Triggiano, sua prima inseguitrice, con un inequivocabile 3-0.

Biscegliesi rimaneggiate, a causa dell’impegno concomitante con la serie D, di scena sul campo del Volley Barletta. Mister Nicola Nuzzi ricorre alle under Stefania Galantino, Angelica Mazzeo, Piera Losciale (nel ruolo di vice-libero). Antonella Todisco e compagne tengono sempre a distanza le avversarie, che dimostrano evidenti carenze in fase di ricezione sin dai primi istanti di gara. Due perfetti schemi in primo tempo di Sara Grassi e Giulia De Dato, caratterizzano il break decisivo per chiudere il primo parziale (18-8).

Nel set successivo, le ragazze del presidente Angelo Grammatica, scattate meglio delle baresi, soffrono, probabilmente per i pochi cambi a disposizione, il ritorno delle avversarie. Si gioca punto su punto, fino al 19-18: è Maria Grazia Nazzarini, autrice del ventesimo punto, a suonare la carica. Sportilia chiude con il punteggio di 25-21.

Decise a regolare i conti nel più breve tempo possibile, le padrone di casa conducono anche la terza frazione (7-3): le triggianesi rientrano sul 16-15 ma le biscegliesi sono superiori a muro e chiudono le porte ad ogni possibilità di rimonta delle ragazze di mister Iaia.
Sara Grassi manca il primo set-ball, ma poco dopo Labriola sbaglia il servizio, consegnando una vittoria meritata e fondamentale per la classifica del team biscegliese.

Sportilia sale a 27 punti in classifica, staccando proprio il Giuliani Triggiano. Il campionato di serie C femminile si ferma per un weekend. Prossimo impegno, sabato 2 febbraio, prima giornata di ritorno, fra le mura amiche del PalaDolmen con il Prisma Bari per uno scontro d’alta quota.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 20 gennaio 2013