Palazzo San Domenico, finalmente il via ai lavori di ristrutturazione

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 1 febbraio 2017

Palazzo San Domenico, finalmente il via ai lavori di ristrutturazione

Interventi di riqualificazione previsti per un importo di circa due milioni di euro

Non sembra quasi vero eppure, finalmente, hanno preso il via i lavori di ristrutturazione e riqualificazione della “casa” di tutti i cittadini biscegliesi.

L’atteso restyling di Palazzo San Domenico è cominciato: la sede del Palazzo di Città e del Centro operativo comunale per la Protezione Civile, ricavata dall’ex convento domenicano del ‘500 adiacente alla chiesa e agli uffici annessi della parrocchia di San Domenico, è da tempo parzialmente inagibile, tanto che l’impossibilità di utilizzare la sala consiliare al secondo piano ha costretto i membri della massima assise cittadina a riunirsi, a partire dall’aprile 2012, nella “ridotta” dell’auditorium Santa Croce in via Giulio Frisari.

Gli interventi previsti per il miglioramento sismico, la ridistribuzione funzionale finalizzata all’eliminazione delle superfetazioni, la ricucitura dello stato fessurativo e la messa in sicurezza delle parti pericolanti sono stati possibili a seguito di un finanziamento regionale che il comune di Bisceglie ha intercettato già nel 2014. I lavori erano stati annunciati come imminenti già nel febbraio 2015, quindi nel settembre dello stesso anno e infine nel marzo 2016. Stavolta sembra quella giusta.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 1 febbraio 2017