Occhi al cielo, torna l’osservazione della luna con gli Astronomers without borders

Eventi // Scritto da Fabrizio Ardito // 26 giugno 2015

Occhi al cielo, torna l’osservazione della luna con gli Astronomers without borders


La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

Lo avevano già annunciato: il successo della prima serata pubblica di osservazione in piazza Vittorio Emanuele lo scorso 25 aprile in occasione del Mese mondiale dell’astronomia (ne avevamo parlato qui: “25 aprile sotto le stelle: in Piazza Vittorio Emanuele osservazioni gratuite“) ha convinto il gruppo degli Astronomers without borders, rappresentato da Arianna Ricchiuti e Chiara Valentino, a replicare l’iniziativa.

Il secondo appuntamento con l’osservazione pubblica della Luna sarà domenica 28 giugno, sul tratto di lungomare di fronte alla sede estiva della pizzeria Beverly a partire dalle 21.00: già in queste sere, alzando gli occhi al cielo, si potevano osservare la luna e i pianeti Giove e Venere ad occhi nudi. in occasione della stagione estiva si prevedono inoltre altri appuntamenti, sempre gratuiti, volti alla diffusione delle conoscenze astronomiche tra grandi e piccoli.

In caso di mal tempo l’evento sarà rimandato a data da destinarsi.

Fabrizio Ardito

Chi è Fabrizio Ardito

Giornalista pubblicista dal 2012, è studente di Marketing e Comunicazione. E' l'ispiratore dello spazio web del giornale cartaceo (all'inizio per l'allora Diretta Nuova, ora Bisceglie in Diretta), di cui è stato responsabile. Tra i suoi interessi ci sono la Politica, la Comunicazione, la Statistica, l'Astronomia e l'Informatica. Attualmente è redattore di Bisceglie in Diretta.




Eventi // Scritto da Fabrizio Ardito // 26 giugno 2015