NUOVA INIZIATIVA DEGLI SCOUT BISCEGLIESI: ARRIVA LA LUCE DELLA PACE DI BETLEMME

Attualità // Scritto da Fabrizio Ardito // 14 dicembre 2013

NUOVA INIZIATIVA DEGLI SCOUT BISCEGLIESI: ARRIVA LA LUCE DELLA PACE DI BETLEMME


Luce della Pace logo

Logo dell’iniziativa “Luce della Pace da Betlemme”

Arriva da Betlemme e la sua storia è ultracentenaria: nella Chiesa della Natività da secoli è accesa una fiammella che simboleggia la Pace in un territorio dilaniato dalle continue lotte. Ogni nazione cristiana della Terra dona ogni anno dell’olio per alimentare la lampada che mantiene viva questo fuoco di speranza. E come ogni anno gli Scout di Bisceglie la porteranno a Bisceglie.

E’ la Luce della Pace, che da Betlemme arriva a Bisceglie grazie agli Scout di Bisceglie e di mezza Europa. Nel 1978 la televisione austriaca ORF (l’omonima RAI dell’Austria) lanciò questa manifestazione iniziativa di beneficenza: chiamata “Lichts in Dunkel” (“Luce nel buio”, il nome dell’evento) aveva infatti l’obiettivo di aiutare persone bisognose (invalidi, profughi ecc.) alla stregua delle iniziative di TeleThon per la ricerca; dal 1986 l’ORF aggiunse anche un messaggio di ringraziamento e di pace, distribuendo prima di Natale nel territorio austriaco la luce di una lampada accesa dalla lampada ad olio che si trova nella Basilica della Natività a Betlemme (luogo dove secondo i cristiani nacque Gesù Cristo).

Poco prima di Natale un bambino, venuto appositamente dall’Austria, accende una luce dalla lampada nella Grotta di Betlemme che è poi portata a Lienz con un aereo della linea Austriaca. Da Lienz con le Ferrovie Austriache, la Luce è distribuita in tutto il territorio federale. Fin dal suo inizio, fin dal 1986, gli Scout viennesi hanno deciso di collaborare alla distribuzione della Luce della Pace, mettendo così in pratica uno dei punti chiave dello scoutismo, l’amore per il prossimo espresso nella “Buona Azione” quotidiana. Dall’Austria all’Italia il passo è breve: infatti l’iniziativa si è diffusa e attraverso la rete creata dagli scout europei giunge a Bisceglie (e in tutt’Italia) grazie a vagoni messi a disposizione dalle Ferrovie Italiane.

Arriverà questa sera, con l’InterCity Bologna-Lecce, anche a Bisceglie, dove una pattuglia scelta dei ragazzi dell’Agiscout di Bisceglie la prenderà in custodia per poi organizzare la fiaccolata di domani sera, domenica 15 dicembre, che dalle 19 partirà dalla sede in Via Vecchia Corato 52 e arriverà alla Grotta della Natività preparata in Piazza Margherita: il messaggio che la fiammella porta con sé è lo stesso che gli scout di Bisceglie da ormai 50 anni mettono in pratica in ogni loro iniziativa, ovvero lo spirito di servizio verso la comunità e il prossimo, la pace e la fratellanza universale.

La Luce della Pace verrà inoltre esposta nelle sere del Presepe Vivente presso le Grotte di Santa Croce il 25-26-29 dicembre e 5-6 gennaio.

Fabrizio Ardito

Chi è Fabrizio Ardito

Giornalista pubblicista dal 2012, è studente di Marketing e Comunicazione. E' l'ispiratore dello spazio web del giornale cartaceo (all'inizio per l'allora Diretta Nuova, ora Bisceglie in Diretta), di cui è stato responsabile. Tra i suoi interessi ci sono la Politica, la Comunicazione, la Statistica, l'Astronomia e l'Informatica. Attualmente è redattore di Bisceglie in Diretta.




Attualità // Scritto da Fabrizio Ardito // 14 dicembre 2013