NULLA E’ QUEL CHE APPARE

Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 27 ottobre 2013

NULLA E’ QUEL CHE APPARE


Riflessioni sulla doppia pelle delle cose, in un weekend di foglie secche, 
apparente addio alla vita di natura vegetale. Perché  anche la Natura sa 
mentire bene...

Nulla è…per quel che appare.
(di Nicola Ambrosino)
Mio lettor…non ti fidare…
nulla è…per quel che appare;
senza accento…sulla ò…
pare un pero…ma è un però!escher-tower
Un governo “a larghe intese”..
pare saldo…ma fà contese…;
deputato… è quello che…
con l’accento…a fare a fare chè?
Una moglie, in verità,
è una meta…o una metà?
Ed un prete…cosa è?
…se poi Pio…non lo è?
Una donna d’alta classe?
E’ un docente…per le masse;
Quel…”di facili costumi…”…
è la Sarta…santi numi!
Ogni uom ha il suo risvolto…
togli la maschera.. trovi il volto;
un sorriso…in verità…
non è sol…felicità!
Forse è solo fantasia…
ciò che ho scritto…od è poesia?
Non fermarti a quel che vedi…
analizza…e dopo credi!




Il Graffio del Gattino / Rubriche // Scritto da Nicola Ambrosino // 27 ottobre 2013