Nubifragio nella zona Asi, Minervini chiede lo stato d’emergenza

Politica // Scritto da Vito Troilo // 19 luglio 2016

Nubifragio nella zona Asi, Minervini chiede lo stato d’emergenza

Martedì pomeriggio incontro fra il commissario prefettizio, gli imprenditori e i vertici della regione Puglia

Gli effetti devastanti del nubifragio che si è abbattuto sabato sul territorio hanno provocato danni economici al momento incalcolabili a diverse imprese della zona Asi fra Molfetta e Bisceglie. Il consigliere regionale Guglielmo Minervini ha annunciato la presentazione di un’interrogazione urgente nell’assemblea di via Capruzzi: «La regione si attivi per richiedere lo stato di emergenza per la zona industriale di Molfetta e reperire così le risorse necessarie per permettere alla tante aziende di poter ricominciare nei tempi più rapidi possibili» ha affermato il capogruppo di Noi a sinistra per la Puglia.

«Bene ha fatto il presidente Emiliano a recarsi immediatamente sul luogo del disastro. Adesso si passi all’azione: la regione non lasci soli gli imprenditori ma si attivi per individuare le risorse per far fronte all’emergenza. Non si può procrastinare oltre la messa in sicurezza della zona» ha aggiunto l’ex sindaco di Molfetta.

Il consigliere regionale Guglielmo Minervini

Il consigliere regionale Guglielmo Minervini

«Quello che è accaduto è, ancora una volta, l’amara conseguenza di quella politica del mattone che, in anni neppure troppo lontani, confutava finanche le leggi della natura, sostenendo che non c’era nulla di male a costruire nelle lame, e giù a testa bassa nel contestare le precauzioni dell’Autorità di bacino per piazzare nel letto della lama capannoni e cemento. Quelle teorie strampalate hanno mostrato il loro risvolto più tragico. Perché è stata sufficiente una bomba d’acqua per ricordare a tutti che le lame nascono per consentire il deflusso delle acque in mare senza che queste travolgano tutto» ha concluso Minervini.

Martedì pomeriggio, presso l’ufficio del commissario prefettizio Mauro Passerotti, si terrà un incontro fra l’associazione degli imprenditori di Molfetta, i vertici della regione Puglia, esponenti del Consorzio Asi e dell’Autorità di Bacino.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 19 luglio 2016