NICOLA DI LEO TRANI-DON UVA 2-0 | I Giovanissimi perdono in trasferta a Trani

Sport // Scritto da Donatella Todisco // 9 dicembre 2015

NICOLA DI LEO TRANI-DON UVA 2-0 | I Giovanissimi perdono in trasferta a Trani


Il Don Uva perde in casa della Nicola Di Leo Trani con il risultato di 2-0. Il match si decide nel primo tempo con le reti di Francesco Amoruso e di Bartolomeo Muciaccia

Nicola Di Leo Trani-Don Uva Bisceglie 2-0

Nicola Di Leo Trani: Pecorella, De Masi, Todisco, Zecchillo, Giovanni Calefato, De Cillis, Caressa, Leonino, Amoruso, Muciaccia, Saverio Calefato. A disposizione: Crescenzo, Palmieri, Forte, Farucci, Di Venosa.
Don Uva Bisceglie: Sette, Tattoli, Cuccovillo, Lopopolo, Germinario, La Groia, Amoruso, Guarini, Todisco, De Cillis, Conte. A disposizione: Losapio, Papagni, Vecchio, Lupano, Ricchitelli, Cusmai. Allenatore: Francesco Preziosa.
Arbitro: Dimonte di Barletta.
Reti: 10° Amoruso, 17° Muciaccia.

Nella nona giornata del Campionato Giovanissimi regionali, girone B, il Don Uva ha perso sul campo della Nicola Di Leo Trani con il risultato di 2-0.

La partita, equilibrata tra le due squadre in campo, è stata decisa da due episodi negativi che hanno condannato la formazione di mister Francesco Preziosa. I biancogialli, pur avendo creato qualche buona opportunità di andare a rete, non sono riusciti a finalizzare le  occasioni a loro disposizione. Al 10° il reparto difensivo biscegliese si è rivelato poco attento. Gianluca Guarini ha tentennato su una palla vagante, favorendo il tiro di Francesco Amoruso, che da buona posizione ha battuto l’incolpevole Roberto Sette, firmando il gol del vantaggio dei padroni di casa.  Al 17°, sugli sviluppi di una ripartenza tranese, Bartolomeo Muciaccia, servito in profondità dai compagni di squadra, ha trafitto l’estremo difensore biancogiallo con un preciso rasoterra. Il primo tempo è terminato con il risultato di 2-0 a favore della Nicola Di Leo Trani.

Nella ripresa la formazione di mister Francesco Preziosa ha continuato a imporre il proprio ritmo di gioco, provando a impensierire la difesa avversaria, senza ottenere alcun risultato. La squadra tranese ha gestito bene l’andamento della partita fino al termine del match, mantenendo inalterato il risultato. Il Don Uva si è rivelato propositivo ma poco concreto e sfortunato per riuscire a ristabilire la parità.
Dopo questa sconfitta  la formazione biscegliese rimane alla sesta posizione in classifica a quota 10 punti.

Domenica 13 novembre la squadra biancogialla ospiterà, presso il campo privato “Don Uva”, la Fidelis Andria. Il risultato della partita non avrà alcun valore ai fini della classifica.

 




Sport // Scritto da Donatella Todisco // 9 dicembre 2015