NETTUNO, BIS DELLA JUNIORES: 8-4 SULLA FUENTE LUCERA

Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 1 dicembre 2013

NETTUNO, BIS DELLA JUNIORES: 8-4 SULLA FUENTE LUCERA


Juniores Nettuno (Foto: Ufficio stampa Nettuno)

Juniores Nettuno (Foto: Ufficio stampa Nettuno)

Nettuno Bisceglie-Fuente Lucera 8-4
Nettuno Bisceglie: Ricchiuti, D’Angella, Sasso Roberto, L’Erario, Povia, Salvemini, Dell’Olio, Preziosa, Sasso Marco, Polichetti, Cosmai, Marino. Allenatore: Mauro Tritto.
Fuente Lucera: Tatulli, Metta, Lo polito, Franchino, Battista, Capozzo, Ianigro, De Luca, Chiappinelli, Iafisco, Cappuccio, Consoletti. Allenatore: Mario Del Grosso.
Arbitro: Spalierno di Bari.
Reti: 3° Sasso Marco, 10° e 16° Iafisco, 21° Chiappinelli, 26° Salvemini, 31° e 33° Sasso Marco 50° Sasso Roberto, 52° Sasso Marco, 53° Ianigro, 57° Sasso Marco, 58° Sasso Roberto.
Note: ammonito L’Erario.

Dopo la vittoria d’esordio a Bari sullo Sporting, la compagine Juniores del Nettuno ottiene il bis superando la quotata Fuente Lucera con il risultato di 8-4.

La gara è intensa ed emozionante dal primo all’ultimo minuto con entrambe le formazioni che giocano a viso aperto. Il tecnico Mauro Tritto propone nello starting five Ricchiuti tra i pali, Povia al centro della difesa, Roberto Sasso e L’Erario sulle corsie laterali a supporto del pivot Marco Sasso. Il match sembra subito in discesa per i padroni di casa subito che bloccano dopo 3 minuti grazie a Marco Sasso. Gli ospiti non ci stanno e pareggiano i conti grazie a Iafisco che, sfruttando un lancio del portiere foggiano, anticipa Alex Ricchiuti. Successivamente i biancazzurri subiscono il primo svantaggio stagionale, nuovamente ad opera di Iafisco al seguito di un’azione fotocopia della rete di pochi istanti prima. Al 21° Chiappinelli firma il tris sfruttando un rimpallo nella metà campo biscegliese.
Nel momento più difficile della gara, Povia e compagni tirano fuori la grinta e accorciano le distanze con Alberto Salvemini che calcia un quasi rigore in movimento, sfruttando un perfetto suggerimento dalla banda destra di Gianluca Preziosa.

Nella seconda frazione il Nettuno riparte dalla crescita dimostrata nei minuti precedenti l’intervallo e grazie a due reti di Marco Sasso, autore di due azioni personali, conduce nuovamente il match. La compagine ospite, allenata da Mario Del Grosso, cerca insistentemente il pari ma trova sulla sua strada un attento Ricchiuti, che respinge più volte gli attacchi offensivi degli avversari. Al minuto 50 c’è gloria anche per l’altro gemello Sasso, capitan Roberto, anch’egli in rete dopo una bella azione personale. Al 52° arriva la rete del 6-3 con la quarta rete di giornata di Marco Sasso, cui risponde un minuto dopo il numero 7 Ianigro. I locali protestano per un controllo con un braccio nell’area della Fuente da parte di un difensore avversario, ma al 57° arriva il punto esclamativo sulla prestazione di Marco Sasso che, dopo aver rubato palla, supera la difesa ospite e smarca il portiere siglando la rete del 7-4. Un minuto dopo arriva la rete di Roberto Sasso con un tiro dalla distanza che sorprende Tatulli. Nel recupero palo della Fuente ad opera di Iafisco, indubbiamente il migliore in campo dei dauni: rete che avrebbe reso meno amaro il passivo, viste le diverse occasioni avute nel corso del match.
Una grande prova di carattere da parte di tutto il gruppo biscegliese, il cui bilancio dopo due giornate è sicuramente positivo ma non esente da alcune situazioni di gioco sicuramente da migliorare.

Con questa vittoria la giovane compagine biancazzurra vola a punteggio pieno dopo due giornate in compagnia delle Giovani Aquile Rutigliano. Nel prossimo turno i ragazzi di mister Tritto beneficeranno di un turno di riposo, in attesa del derby con il Futsal Bisceglie in programma domenica 15 dicembre.

Risultati 2° giornata campionato Juniores girone A:
Futsal Bisceglie-Sporting Bari 3-1
Nettuno Bisceglie-Fuente Lucera 8-4
Giovani Aquile Rutigliano-Azetium Rutigliano 5-4
Salinis-Giovinazzo 6-3
Riposa: Aquile Molfetta

Classifica:
Nettuno Bisceglie, Giovani Aquile Rutigliano 6, Futsal Bisceglie, Salinis, Aquile Molfetta*, Azetium Rutigliano 3, Giovinazzo, Fuente Lucera*, Sporting Bari 0.
*Hanno già riposato.

Nicola Colangelo

Chi è Nicola Colangelo

Redattore sportivo, ha iniziato la sua collaborazione con Bisceglie in diretta a partire da ottobre 2012. Attualmente è impegnato negli studi universitari con il corso di laurea in Scienze della comunicazione.




Sport // Scritto da Nicola Colangelo // 1 dicembre 2013