Nessuna sorpresa, il Futsal Bisceglie dilaga: 17 reti al Matera

Sport // Scritto da Donatella Todisco // 22 febbraio 2017

Nessuna sorpresa, il Futsal Bisceglie dilaga: 17 reti al Matera

Ortiz con 6 gol, Sanchez (tripletta), Mazzariol (doppietta), De Cillis (doppietta), Siviero, Losito, Di Bennedetto e Valente piegano inequivocabilmente il team lucano

Futsal Bisceglie-Real Matera 17-0

Futsal Bisceglie: Sinigaglia, Pedone, Ortiz, Siviero, Mazzariol, Vitale, Di Benedetto, Losito, Sanchez, De Cillis, Valente, Lopopolo. Allenatore: Francesco Ventura.
Real Matera: Angelastri, Lopedota, Crapulli, Vivilecchia, Fabiano, Ruggieri, D’Oppido, Ladisi, Fiore, Tarasco, Andrisani. Allenatore: Salvatore Ferrara.
Reti: 1’08” Ortiz, 2’47” Mazzariol, 3’19″Mazzariol, 9′ Sanchez, 10’36″De Cillis, 16’51” Ortiz, 18’54″Ortiz, 19’43” Siviero, 23’Sanchez, 26’17” Losito, 29’11” Ortiz, 30’36″Ortiz, 34’Ortiz, 35’50″Di Benedetto, 36’15″Sanchez, 37’57″De Cillis, 38’16″Valente.
Arbitri: Nitti di Barletta e Acquafredda di Molfetta. Cronometrista: Plutino di Foggia.
Note: espulso Angelastri.

Prevedibilità alta, riscontro effettivo. Il Futsal Bisceglie ha travolto il fanalino di coda Real Matera. 17-0: un risultato che non lascia alcun dubbio sull’andamento della partita. Evidente la differenza tra le due compagini sul parquet del PalaDolmen: la squadra nerazzurra ha gestito senza alcun problema l’intero match a cospetto del team lucano composto da giovani calcettisti che, nonostante la buona volontà di disputare ogni singola sfida del girone B del campionato di A2, hanno pagato dazio in virtù della loro inesperienza.

Fin dai primi minuti di gioco mister Francesco Ventura ha optato per un turnover fra i pali, schierando come estremo difensore Marco Sinigaglia. Partenza sprint per i padroni di casa che dopo soli quattro minuti si sono portati in vantaggio con il gol di Ortiz e le due reti di Mazzariol. Al 9° Sanchez è tornato al gol dopo un lungo periodo di astinenza. La formazione di Salvatore Ferrara ha cercato di impensierire la retroguardia nerazzurra ma Sinigaglia è stato attento a vanificare le incursioni lucane. Il Futsal Bisceglie non ha allentato la presa e ha concluso il primo tempo con il risultato di 8-0: in rete Ortiz (doppietta), De Cillis e Siviero.

Nella ripresa il tecnico biscegliese ha concesso spazio fra i pali anche a Francesco Vitale. La musica non è cambiata. Il team di casa ha dominato in lungo e in largo in campo, incrementando il risultato con altre nove marcature. In ordine hanno segnato Sanchez, Losito, Ortiz, Di Benedetto, De Cillis e dulcis in fundo il giovane Valente.

In virtù di questa vittoria la squadra presieduta da Luciano Sciacqua e Gerry Anellino riconquista il quarto posto in solitaria a quota 34 punti, complice il pari interno dell’Eboli col Barletta (2-2). Prossimo impegno di campionato per i nerazzurri sabato 25 febbraio al PalaWojtyla contro la capolista Cisternino.




Sport // Scritto da Donatella Todisco // 22 febbraio 2017