NASCE IL COMITATO DEL QUARTIERE SANT’ANDREA

Attualità // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 4 febbraio 2014

NASCE IL COMITATO DEL QUARTIERE SANT’ANDREA


Tratto principale di Via Sant'Andrea

Tratto principale di Via Sant’Andrea

E’ venuto alla luce nella sera di Martedì 28 gennaio il nuovo comitato di quartiere a tutela di una delle zone ultimamente dimenticate dalla collettività.

Dal quartiere Sant’ Andrea, numericamente in aumento in termini di densità residenziale, sorge l’appello di tante persone poco sicure delle condizioni presenti lungo le loro strade, dalla poca frequenza dei mezzi, dalla solitudine e l’abbandono di alcuni posti rappresentativi della zona, principalmente quel Parco S. Andrea che in tempi invernali è chiuso in un perenne letargo, difficilmente rivedibile.

Nella sede di Via Sant’Andrea n. 137, promosso dal presidente Nicola Napoletano, gli operatori commerciali del corso hanno stipulato lo statuto definitivo elencante finalità e compiti dei principali partecipanti.

Obiettivo fondamentale è quello di costituire un “ponte” fra noi richiedenti e l’Amministrazione Comunale, in qualità di ricevente del messaggio

Spiega il presidente Napoletano, il quale sarà affiancato dal vice Alessandro Fattibene, e prosegue:

Il comitato ha come scopo il miglioramento delle condizioni di vita dei residenti, attraverso la costruzione di una rete di coordinamento fra le Istituzioni, gli stessi cittadini, le associazioni e gli esercenti commerciali, quest’ultimi in qualità di promotori dell’iniziativa.

Importante diventa l’approccio operativo del comitato che coinvolgerà a stretto giro anche gli abitanti della zona e le organizzazioni religiose nonché culturali, portando la presenza di delegazioni e rappresentanti anche all’interno dei Consigli comunali, ove verranno formulate proposte in merito alla gestione pubblica, ai servizi sociali, umani, ambientali, allo sviluppo di nuove infrastrutture ed al miglioramento del tenore di vita nella zona.

Napoletano conclude affermando che al più presto i rappresentanti del Comitato di quartiere incontreranno i residenti per estendere il loro programma, raccogliere proposte, commenti, adesioni, nonché per un vero confronto con il cittadino, unito a noi nell’intento di ridare una nuova vita al quartiere.

Chi è Bartolomeo Pasquale

Bartolomeo Pasquale nasce a Molfetta il 15 Gennaio 1987. All'età di dodici anni vince il premio speciale alla seconda edizione del premio scolastico "Vincenzo Fata" con il video-report dal titolo "Bisceglie in dieci minuti". Redattore per Bisceglie in diretta dal 2008, è stato presentatore per programmi radiofonici, spettacoli e contest, conseguendo il titolo di giornalista pubblicista nel 2010. Laureato in Giurisprudenza con tesi in Diritto del Lavoro presso l'Università degli Studi di Bari, è praticante avvocato dal Novembre 2012.




Attualità // Scritto da Bartolomeo Pasquale // 4 febbraio 2014