NASCE CIPPIÙ, CON UN PROGETTO: MENO TASSE PER LE FAMIGLIE BISCEGLIESI NUMEROSE

Sociale // Scritto da Serena Ferrara // 30 settembre 2012

NASCE CIPPIÙ, CON UN PROGETTO: MENO TASSE PER LE FAMIGLIE BISCEGLIESI NUMEROSE


Nasce il Cippiù, il gruppo giovani del Comitato Progetto Uomo. Ad annunciarlo è stato Gianluca Veneziani, direttore della rivista “Vita” e componente dell’Associazione Comitato Progetto Uomo, nell’ambito della September Fest che si è svolta ieri sera presso Villa Melograno.  Scopo dell’evento, primo di una serie di party a tema sulla salvaguardia della vita e della famiglia, è stato quello di coinvolgere i giovani nel nuovo progetto associativo, rendendoli protagonisti di un dibattito etico su temi di stretta attualità. La prima festa firmata Cippiù non è solo stata un momento di ritrovo tra associati, perché i giovani del Comitato hanno già affrontato un primo argomento forte: quello del quoziente familiare a Bisceglie. Cippiù ha raccolto firme per chiedere al Sindaco Spina di concedere alle famiglie biscegliesi più numerose sgravi fiscali sulle imposte comunali. L’augurio di Cippiù è quello che la proposta, che hanno dimostrato essere fattibile senza danni per i bilanci dell’amministrazione, possa essere discussa al più in consiglio comunale.

il desk per la raccolta firme sul quoziente familiare

Per conoscere Cippiù, iscriviti al gruppo facebook cliccando qui.

Per aderire alla petizione, basta invece rivolgersi al Comitato Progetto Uomo, sede di Bisceglie (sita in via S. Pio X, 5)

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Sociale // Scritto da Serena Ferrara // 30 settembre 2012