#Murimaestri, Vincenzo Valente chiarisce: «Abbiamo partecipato al bando con 3 progetti»

Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 29 aprile 2015

#Murimaestri, Vincenzo Valente chiarisce: «Abbiamo partecipato al bando con 3 progetti»


Dopo le dichiarazioni del Candidato consigliere regionale M5S Savio Chiariello, interviene l’assessore biscegliese ai lavori pubblici

«Abbiamo partecipato al bando regionale per la ristrutturazione e la messa in sicurezza di alcuni edifici scolastici della nostra città e rimaniamo in attesa di conoscere i risultati dell’erogazione dei finanziamenti». Così l’assessore ai lavori pubblici Vincenzo Valente chiarisce le perplessità mosse dal candidato consigliere regionale M5S Savio Chiariello.

Richiesta di finanziamenti per Salnitro, Ed. De Amicis e Via Martiri di via Fani

Secondo il bando, di cui si è interessato il Movimento 5 Stelle con l’iniziativa denominata #murimaestri, è possibile accedere a un finanziamento fino a 700mila euro, per interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico, efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica nonché per la costruzione di palestre e nuovi edifici scolastici pubblici.

Il Comune di Bisceglie – ci spiega Valente – ha partecipato al bando con 3 progetti. Uno, la cui istanza è stata presentata in data 8 aprile è pari a 1milione e 240mila euro (di cui solo 700mila potranno essere coperti con il finanziamento regionale) e prevede la messa in sicurezza del plesso di Salnitro del quarto circolo, il miglioramento sismico e strutturale e la creazione di nuove aule e spazi didattici. Il secondo e il terzo, invece, sono stati presentati a distanza di due giorni dal primo (in data 10 aprile), hanno entrambi un importo di 700mila euro e riguardano interventi strutturali presso il primo circolo Ed. De Amicis (in particolare la realizzazione di una nuova copertura impermeabile per il tetto) e il secondo circolo-plesso via martiri di via Fani (dove, oltre ad altri interventi di riqualificazione, è prevista la sostituzione degli infissi).

Circa la richiesta di delucidazioni da parte del candidato al consiglio regionale Chiariello, l’assessore Valente sottolinea:

“Allo stato attuale non sono giunte richieste formali circa chiarimenti sulla domanda di partecipazione al bando della Regione Puglia. Ho solo notizia di una richiesta telefonica alla quale non è seguita ufficialità”.

In aggiunta a questi chiarimenti, Valente annuncia anche che con delibera del 28 aprile, altri lavori sono stati programmati per un costo di circa un milione di euro e riguarderanno sia scuole elementari che scuole medie superiori.

 

Grazia Pia Attolini

Chi è Grazia Pia Attolini

Giornalista pubblicista, laureata in Lettere moderne, sta completando gli studi universitari in Filologia Moderna. Attualmente è in Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Protezione Civile e si occupa di comunicazione, social media, stampa, diffusione della conoscenza. Redattrice di Bisceglie in Diretta dal 2010, ha ricoperto anche la carica di segretario di redazione. Ha collaborato con Radio Centro e si occupa della presentazione di eventi e incontri culturali. Responsabile della comunicazione dell'associazione Giovanni Paolo II, intervista personalità di spicco del Vaticano, del mondo dello spettacolo e della società civile. Attiva nel sociale e nel volontariato, è anche capo scout.




Attualità // Scritto da Grazia Pia Attolini // 29 aprile 2015