Moscelli regala un punto d’oro all’Unione

Sport // Scritto da Vito Troilo // 26 marzo 2017

Moscelli regala un punto d’oro all’Unione

Pari su punizione al 96° con l’Altamura, +2 sui playout a due giornate dal termine

Unione Calcio Bisceglie-Team Altamura 2-2

Unione Calcio Bisceglie: Musacco, Dattoli, Quercia, Bartoli, Cossu (dall’87° Bavaro), Piperis, D’Ambrosio, Sangirardi, Ventura (dal 69° Pellegrini), Moscelli, De Mango (dall’80° Di Pierro). Allenatore: Gino Zinfollino. A disposizione: Albano, Quacquarelli, Pascual, Vispo.
Team Altamura: Keita, Tragni (dal 46° Natale), Sisalli, Di Benedetto, Montrone, Montemurro, Di Senso, Fiorentino, Bottone (dal 68° Lede), Fernandez (dall’89° Rotunno), Morea. Allenatore: Panarelli. A disposizione: Caiati, Notaristefano, Ostuni, Zimbardi.
Terna arbitrale: Tomasi di Lecce (Spedicato di Lecce, Cannone di Foggia.
Reti: 3° Ventura, 73° Lede, 75° Di Senso, 96° Moscelli.
Note: ammoniti Musacco, Dattoli, Quercia, D’Ambrosio, Sangirardi, Moscelli, Tragni, Di Senso, Fernandez.

L’andamento altalenante del match col Team Altamura è forse lo specchio di un’intera annata. L’Unione non ha ancora compiuto il passo decisivo verso la permanenza nel massimo campionato regionale ma al contempo ha evitato, per il rotto della cuffia, una sconfitta che avrebbe messo maggiore pressione sulle spalle del gruppo. Il pareggio è oro colato, considerando che al cospetto della terza forza del torneo di Eccellenza gli azzurri, dopo essere andati subito in vantaggio, hanno pagato a caro prezzo un appannamento di pochi minuti, costato ben due reti. Un acuto del veterano Fabio Moscelli ha rimesso le cose a posto.

Il settimo gol stagionale di Davide Ventura ha forse illuso la squadra di Zinfollino: tap-in di testa a seguito di un gran tiro da fuori di Moscelli terminato sulla traversa. Contatto molto dubbio su Moscelli all’8°: l’arbitro non se l’è sentita di concedere il penalty fra le proteste della panchina biscegliese. Primo tempo tutto di marca Unione: chances non sfruttate a dovere da De Mango e D’Ambrosio.

Tutt’altra gara nella ripresa nella ripresa (da registrare il debutto del giovane biscegliese Bartolo Pellegrini). Reazione d’orgoglio dell’Altamura, che in settimana è stato eliminato dalla Coppa Italia e ha risentito delle polemiche riguardo i fatti che hanno preceduto il match col Troina: doppio intervento di Musacco al 57°, prima su Di Senso quindi sulla replica di Bottone. I biancorossi ospiti hanno trovato la rete del pari grazie a un sinistro di Lede e due minuti dopo Di Senso, con una conclusione da lontano, ha capovolto l’esito della sfida. Fase delicata per l’Unione, che ha rischiato anche l’1-3 quando Morea, con un sinistro a giro, ha colpito l’incrocio dei pali.

Solo una prodezza, a quel punto, avrebbe potuto variare l’epilogo della contesa. Ci ha pensato Moscelli, al sesto minuto di recupero, su punizione dal limite: 2-2, come due sono i punti di margine tra gli azzurri e il Novoli. Domenica gara della verità con l’Otranto, sempre al “San Pio”. Una vittoria potrebbe essere risolutiva.

ECCELLENZA Puglia
28ª giornata
Avetrana-Galatina 1-0
Bitonto-Atletico Vieste 3-1
Hellas Taranto-Casarano 0-1
Molfetta-Audace Cerignola 0-3
Noicattaro-Gallipoli 0-0
Otranto-Novoli 1-2
Unione Bisceglie-Team Altamura 2-2
Vigor Trani-Barletta 4-3

CLASSIFICA
Audace Cerignola 67 Bitonto 65  Team Altamura 58 Casarano 52 Barletta 40 Atletico Vieste 36 Otranto 35 Noicattaro 34 Unione Bisceglie, Galatina, Avetrana 33 Novoli 31 Gallipoli (-2) 29 Vigor Trani 28 Molfetta 22 Hellas Taranto 18.

ECCELLENZA Puglia
29ª giornata
Atletico Vieste-Hellas Taranto
Audace Cerignola-Bitonto
Barletta-Noicattaro
Casarano-Gallipoli
Novoli-Avetrana
Galatina-Vigor Trani
Team Altamura-Molfetta
Unione Bisceglie-Otranto

ECCELLENZA Puglia
30ª e ultima giornata
Avetrana-Audace Cerignola
Bitonto-Galatina
Gallipoli-Unione Bisceglie
Hellas Taranto-Barletta
Molfetta-Novoli
Noicattaro-Casarano
Otranto-Team Altamura
Vigor Trani-Atletico Vieste

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 26 marzo 2017