Molfetta | Scoperta la maxi-evasione fiscale di un commerciante ittico

Dal territorio // Scritto da La Redazione // 21 aprile 2016

Molfetta | Scoperta la maxi-evasione fiscale di un commerciante ittico

Secondo quanto ricostruito dalla Guardia di Finanza, l’uomo avrebbe sottratto a tassazione ricavi per circa un milione di euro

Un commerciante, operante all’interno del mercato ittico di Molfetta, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per “occultamento e distruzione di documenti contabili” e “omessa presentazione della dichiarazione” a seguito dell’attività di controllo effettuata dalle Fiamme Gialle. Le varie ispezioni fiscali, tese all’accertamento del corretto assolvimento degli obblighi tributari, hanno permesso ai finanzieri della Tenenza di Molfetta di rilevare che il titolare dell’azienda aveva omesso di presentare, negli ultimi quattro anni, le previste dichiarazioni dei redditi, evadendo le relative imposte.

I militari, a seguito dello sviluppo delle indagini finanziarie effettuate sui conti correnti del titolare dell’azienda e dai riscontri ricevuti tramite questionari inviati ai grossisti di pesce della zona, da cui l’esercente si è approvvigionato, sono riusciti a ricostruire il reale volume d’affari conseguito che ha permesso di quantificare ricavi sottratti a tassazione per circa un milione di euro e una conseguente evasione Iva di oltre 100 mila euro.




Dal territorio // Scritto da La Redazione // 21 aprile 2016