Mente Interattiva, seminario sulla gestione della complessità scolastica

Attualità / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 8 febbraio 2017

Mente Interattiva, seminario sulla gestione della complessità scolastica

Appuntamento gratuito il 10 febbraio alle 18.30
Un incontro gratuito dedicato ai docenti elle scuole di ogni ordine e grado ma aperto anche a genitori e curiosi.
Presso la sede di Mente Interattiva, venerdì 10 febbraio (inizio ore 18:30,  in piazza Vittorio Emanuele II, 43) si parlerà di “Strategie di gestione della complessità scolastica“.
Per il secondo anno, Antonio Consiglio, psicologo e psicoterapeuta, ha scelto di dedicarsi al mondo della scuola, abbracciando una prospettiva interazionista e costruttivista.

L’approccio del relatore, che nell’occasione presenterà un corso di formazione dedicato alla materia, è profondamente diverso dalla prospettiva e dalla retorica “medicalizzata”, ampiamente diffusa nel contesto scolastico. «I principali strumenti offerti ai docenti – spiega Consiglio – sono strategie didattiche, stratagemmi per lavorare con casi difficili, tecniche di comunicazione efficace, metodi di gestione del gruppo classe. Vogliamo sostituire gli occhiali valutativi e diagnostici, spesso più o meno consapevolmente indossati da docenti e neuropsichiatri, con la competenza a generare prestazione scolastica, inclusione e benessere, nel singolo studente e nella classe».
La conversazione con Antonio Consiglio è rivolta specialmente ai docenti di ogni ordine e grado , ed apre ad un successivo corso di formazione presentato durante la serata.

 

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità / Eventi // Scritto da Serena Ferrara // 8 febbraio 2017