Meningite, bambina di otto anni di Trani transitata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Bisceglie

Cronaca // Scritto da La Redazione // 8 gennaio 2017

Meningite, bambina di otto anni di Trani transitata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Bisceglie

Lo ha comunicato l’Asl Bt, chiedendo di evitare allarmismi. Già effettuata la profilassi su medici e personale del nosocomio. La bambina è stata subito trasferita al “Giovanni XXIII” di Bari

Nella mattinata di domenica 8 gennaio una bambina di 8 anni, proveniente da Trani, è giunta al pronto soccorso di Bisceglie, trasportata da un’ambulanza del 118, presentando alcuni sintomi della meningite.

A seguito di accertamenti infettivologici e pediatrici, la piccola paziente è stata trasferita presso l’ospedale pediatrico “Giovanni XXII” di Bari. Sono in corso le indagini per rilevare la tipologia della meningite. La bambina era ospite, con la madre, di una comunità religiosa nella città di Trani.
I medici che sono entrati in contatto con la paziente sono stati già sottoposti a tutti i trattamenti di profilassi. Sono in corso accertamenti epidemiologici per risalire agli spostamenti della bambina e di sua madre.

«Non c’è naturalmente alcun collegamento tra i casi registrati precedentemente in provincia –
ha commentato Ottavio Narracci, direttore generale Asl Bt – e ribadisco che un certo numero di casi è comunque atteso, soprattutto nei mesi invernali. La vaccinazione è consigliata ai soggetti fragili, immunodepressi e con patologie croniche. Per tutti gli altri, non c’è alcuna fretta». L’Azienda sanitaria locale invita la popolazione a non cadere in esagerati allarmismi.



Cronaca // Scritto da La Redazione // 8 gennaio 2017