Maurizio Evangelista rappresenterà l’Italia a Varsavia per la XVII Giornata Mondiale della Poesia UNESCO

Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 25 marzo 2017

Maurizio Evangelista rappresenterà l’Italia a Varsavia per la XVII Giornata Mondiale della Poesia UNESCO


locandinaMaurizio Evangelista, poeta e ideatore della fortunata e longeva iniziativa culturale ‘Notte di Poesia al Dolmen’, sarà ospite della XVII edizione della Światowy Dzień Poezji (Giornata Mondiale della Poesia) in programma dal 3 al 6 aprile a Varsavia e in altre città della Polonia.

L’invito al giovane artista della parola è pervenuto direttamente dalla redazione della rivista polacca “Poesia oggi” e dal suo caporedattore, Aleksander Nawrocki, collaboratore internazionale del gruppo La Vallisa di Bari, che da oltre trent’anni, riunisce poeti, scrittori e intellettuali dell’Italia meridionale e promuove scambi culturali.

In programma, per Evangelista, una serie di appuntamenti e letture: dal Galà Poetico presso il Museo della Letteratura di Adam Mickiewicz, all’incontro nelle scuole e nella Biblioteca di Waclaw Borowy, presso la Facoltà di Lingua Polacca a Varsavia. Già in programma la pubblicazione di alcune opere del poeta su riviste e antologie di settore con traduzioni a cura di Joanna Kalinowska.

La partecipazione al festival rappresenta una “primavera” di collaborazioni importanti per Evangelista che ha già ricevuto, in passato, traduzioni in lingua serbo-croata e inglese, con un premio della critica in Serbia per il suo secondo e ultimo libro in versi “La città inventata” (edito in Italia dalla Secop).

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Cultura // Scritto da Serena Ferrara // 25 marzo 2017