Martedì alle Vecchie Segherie la chiusura della campagna elettorale di Sel-Noi a sinistra per la Puglia

Politica // Scritto da Vito Troilo // 25 maggio 2015

Martedì alle Vecchie Segherie la chiusura della campagna elettorale di Sel-Noi a sinistra per la Puglia


Ci sarà anche il senatore Dario Stefàno, leader pugliese del movimento caro al presidente uscente della regione Nichi Vendola

«La Puglia non è perfetta ma in questi dieci anni è diventata migliore. Molte cose sono state fatte, molte altre restano da fare e molte azioni hanno bisogno di continua attenzione perché possano diventare più estese ed efficaci. Il cuore della nostra azione saranno le politiche della ricerca, dell’innovazione, dell’inclusione sociale, dell’istruzione e della formazione, del rispetto del territorio, della difesa della bellezza, della promozione della cultura, nell’ottica della Smart Puglia, della specializzazione intelligente, come previsto dal programma europeo Horizon 20/20.
Sono le politiche al centro della programmazione dei fondi strutturali 2014/2020: innovazione e ricerca anche come strumenti per l’inclusione e per una società più giusta e più eguale».

Lo sostiene Sinistra Ecologia e Libertà di Bisceglie, annunciando l’evento di chiusura della campagna elettorale per le regionali. Martedì 26 maggio, a partire dalle ore 20:00 presso le Vecchie Segherie di via Cristoforo Colombo, in zona porto, si terrà un incontro pubblico con la partecipazione del senatore Dario Stefàno, presidente della Giunta per le elezioni e le immunità parlamentari di Palazzo Madama e candidato alle primarie del centrosinistra per la determinazione del candidato presidente alle regionali, il segretario provinciale di Sel Luigi Panzuto e il suo omologo cittadino Pasquale Pozzolungo. Prevista la presenza dei cinque candidati che formano la lista per la circoscrizione Bat di Noi a sinistra per la Puglia: il barlettano Franco Corcella, il margheritano Bernardo Lodisposto, l’andriese Valentina Lomuscio, il tranese Mimmo Santorsola e la trinitapolese Anna Maria Tarantino.

«Festeggeremo insieme la chiusura di questa campagna elettorale, con una nuova speranza e un nuovo compito per il nostro futuro. Dieci anni fa la Puglia era da costruire interamente. Oggi dobbiamo preservare e potenziare quello che è diventata: la regione più bella del mondo (come le è stato riconosciuto da colossi come il National Geographic e Lonely Planet), un brand di qualità, un modello di buone pratiche in tutta Europa» conclude la nota di Sel.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Politica // Scritto da Vito Troilo // 25 maggio 2015