Maroni ed Emiliano a Bisceglie per un summit sulla Sanità?

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 2 settembre 2015

Maroni ed Emiliano a Bisceglie per un summit sulla Sanità?


Sarebbe la prima volta che Roberto Maroni e Michele Emiliano si siedono l’uno di fronte all’altro da presidenti delle rispettive regioni. E la cosa più interessante è che potrebbero confrontarsi sul terreno politicamente più scivoloso: quello del welfare e della sanità.

La salute costa alle amministrazioni pubbliche più di tutti gli altri settori (per la Lombardia si parla di 18,5 milioni , per la Puglia di oltre 7 milioni). La Sanità incide per il 10,15% sul PIL pugliese e per il 5,33% su quello lombardo, nonostante la regione della Madonnina spenda un filino pro capite in più di quella dei trulli.  Consapevoli che la materia è delicatissima, i due governatori hanno agito allo stesso modo: da subito Emiliano, dal 1° settembre Maroni, hanno avocato a sé le deleghe in materia di sanità.

Dell’evento si sa ben poco. Ma la soffiata su Twitter del vicepresidente G.O. Assoimballaggi Federlegno nonché Presidente della Pugliese &co. srl Mauro Mastrototaro pare aver già riscosso l’interesse di molti.

Potrebbe trattarsi di una grande conferenza, in grado di unire tacco e punta dello Stivale e mettersi sotto i riflettori di tutta la politica nazionale. L’iniziativa potrebbe essere ospitata a Bisceglie, dalle Vecchie Segherie Mastrototaro di via Porto.

L’imprenditore biscegliese ha già dato la propria disponibilità, al termine  del Meeting di Comunione e Liberazione, cui ha preso parte dal 20 al 27 agosto in qualità di rappresentante di Federlegno. Al convegno, l’associazione di categoria partecipa autorevolmente da anni, ponendosi straordinariamente al centro del dibattito politico nazionale grazie alle capacità del direttore generale Giovanni De Ponti e del presidente Snaidero.

Mastrototaro ha incontrato Roberto Maroni, al termine della presentazione ufficiale della riforma socio-sanitaria in Lombardia,  coraggiosamente avviata da Maroni per migliorare i servizi e aumentare i controlli. Dopo la fotodi rito, la stretta di mano tra Mastrototaro e Maroni (che dell’imprenditore biscegliese aveva già apprezzato i prodotti): l’accordo in teoria è già fatto.

Nelle prossime settimane, alla luce delle agende dei due assessori – presidenti, emergeranno anche i dettagli dell’iniziativa, per ora solo una bozza di lavori.

IL TWEET GALEOTTO:

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 2 settembre 2015