MARCIAPIEDI, PASSEGGIANDO PER VIA DELLA LIBERTÀ

Attualità // Scritto da Fabrizio Ardito // 17 luglio 2013

MARCIAPIEDI, PASSEGGIANDO PER VIA DELLA LIBERTÀ


web - MARCIAPIEDI 1

TUTTI GLI ARTICOLI SU VIA DELLA LIBERTA’

L’automobilista spesso quando deve andare a mare nel suo tragitto inserisce, quasi istintivamente, Via della Libertà; personalmente anche da ciclista passo sempre da quel bel viale alberato di pini, forse uno dei pochi in città. Ma se un pedone volesse passeggiare da quel viale?

web - MARCIAPIEDI 3La domanda me la sono sempre posta: perché un cittadino che il pomeriggio o la sera volesse passeggiare, non potrebbe farlo? E la risposta arriva pronta: escludendo il primo tratto (quello che si affaccia su Via Imbriani) non esiste un marciapiede. Oddio, forse sono pessimista, perché in effetti di esistere esisterebbe: è un lembo di terra delimitato da dei blocchi di pietra. Ma forse mi sbaglio, perché è molto più simile ad un’aiuola.

La questione naturalmente si fa più seria d’estate, quando la movida spinge il traffico notturno su Lungomare Paternostro e la mattina i corridori per passione escono per andare a correre: da quel frangente la situazione diventa insopportabile. Il senso civico del cittadino medio porta infatti a buttare le bottiglie di birra nei bidoni (per fortuna!), ma c’è sempre quello che fa cilecca e la bottiglia cade a terra, fuori dal bidone, rompendosi. A questo si aggiungano i classici e vari rifiuti attorno ai bidoni. Il malcapitato corridore la mattina dopo trova i cocci della baldoria conclusasi la sera prima.

web - MARCIAPIEDI 5Le foto che un cittadino ci ha segnalato (ringraziamo Michael Sardella, che ha recentemente segnalato anche l’assurda situazione degli abitanti della zona) dimostrano lo stato. Sulla stessa via si trova inoltre il Nicotel, i cui ospiti non potrebbero uscire dall’hotel se non rischiando camminando ai bordi della carreggiata. Infine ci segnala (sempre fotografando il tutto) come spesso i bordi della strada stessa, siano dissestati e pieni di buche.

web - MARCIAPIEDI 4Già oggetto di critiche, lamentele e lavori di manutenzione per l’alberatura della via stessa, ora Viale Libertà si trova ad essere al centro di nuove accuse. Che da bravi cittadini, giriamo direttamente alle Autorità competenti pregando di agire in fretta.

Fabrizio Ardito

Chi è Fabrizio Ardito

Giornalista pubblicista dal 2012, è studente di Marketing e Comunicazione. E' l'ispiratore dello spazio web del giornale cartaceo (all'inizio per l'allora Diretta Nuova, ora Bisceglie in Diretta), di cui è stato responsabile. Tra i suoi interessi ci sono la Politica, la Comunicazione, la Statistica, l'Astronomia e l'Informatica. Attualmente è redattore di Bisceglie in Diretta.




Attualità // Scritto da Fabrizio Ardito // 17 luglio 2013