L’Unione prova a chiudere la pratica salvezza

Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 marzo 2017

L’Unione prova a chiudere la pratica salvezza

Gli azzurri cercano un risultato positivo sul campo del Novoli

Manca davvero poco all’Unione Calcio Bisceglie per conseguire la certezza aritmetica della permanenza nel torneo di Eccellenza. Il vantaggio del team di azzurro sulla zona playout è di sette lunghezze a quattro giornate dalla conclusione della stagione regolare.

L’affermazione casalinga di domenica al “San Pio” nella sfida col Noicattaro ha avvicinato la formazione di Zinfollino all’obiettivo e il calendario, peraltro, è per certi versi favorevole. Domenica 19 marzo Moscelli e compagni saranno di scena sul campo del Novoli, che attualmente compone il terzetto coinvolto nella bagarre per evitare la retrocessione con Gallipoli e Vigor Trani, attesi dallo scontro diretto. Logico immaginare che un risultato positivo sul terreno dei salentini consentirebbe all’Unione di mettersi definitivamente al riparo da qualsiasi rischio. Out per squalifica Mastropasqua.

L’incontro sarà diretto da Gianluca Natilla di Molfetta. Lo assisteranno Michele Colavito e Nicola Ostuni di Bari.

Due calciatori del team biscegliese, Mauro De Mango e Daniele Dattoli, sono stati inclusi nell’elenco degli atleti (nati quasi tutti nel 1998 con solo alcuni elementi classe 1999) che mercoledì, a Ruvo, disputeranno una partita amichevole con la formazione Berretti della Fidelis Andria in vista della composizione della rappresentativa pugliese che sarà ai nastri di partenza del Torneo delle regioni.

Foto www.unionecalciobisceglie.it

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 18 marzo 2017