Lunedì a Bari la presentazione del progetto “Asirid”

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 26 febbraio 2017

Lunedì a Bari la presentazione del progetto “Asirid”

Programma formativo promosso dal Collegio Universitario Poggiolevante. Prevista la partecipazione di Emiliano e Spina

Asirid, acronimo di alta scuola internazionale residenziale per innovatori digitali, è l’ambizioso programma formativo promosso dal Collegio Universitario di merito Ipe (istituto per ricerche e attività educative) Poggiolevante, unico accreditato in Puglia dal Miur. Il progetto offre alle matricole del Politecnico un percorso triennale di vita e di formazione; una vera e propria finestra di dialogo col mondo delle imprese. L’obiettivo dei promotori dell’iniziativa è trattenere i talenti del territorio.

Lunedì 27 febbraio, a Bari, nell’aula magna del Collegio Poggiolevante di Bari, con inizio alle ore 10:30, si terrà una conferenza stampa nel corso della quale saranno illustrati i dettagli di Asirid, con la partecipazione dei rappresentanti degli Atenei del capoluogo pugliese, del Consorzio Elis e delle aziende che sostengono il progetto.

Previsti gli interventi del presidente della regione Michele Emiliano, del Magnifico Rettore dell’Università degli studi “Aldo Moro” di Bari Felice Uricchio, del Magnifico Rettore del Politecnico di Bari Eugenio Di Sciascio, dei sindaci di Bari Antonio Decaro e Bisceglie Francesco Spina, del direttore del Dipartimento per lo sviluppo economico e l’innovazione della regione Puglia Domenico Laforgia, del direttore del Collegio Poggiolevante Michele Crudele, dei rappresentanti di Confindustria e Ance.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 26 febbraio 2017