Lucia Pasquale manca la finale dei 400 ai campionati italiani assoluti

Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 luglio 2015

Lucia Pasquale manca la finale dei 400 ai campionati italiani assoluti


Solo il decimo tempo complessivo per la velocista biscegliese tesserata per l’Olimpia Club Molfetta

Lucia Pasquale non è riuscita ad accedere alla finale dei 400 ai campionati italiani assoluti in corso a Torino. Malgrado il terzo posto nella prima batteria con 54″79, la 20enne biscegliese allenata da Tonino Ferro ha fatto registrare la decima prestazione complessiva.

Hanno superato quindi il turno le quattro vincitrici di ciascuna batteria (Libania Grenot con 53″23, Chiara Bazzoni con 53″45, Elena Bonfanti con 53″33 e Benedicta Chigbolu con 53″26) più i quattro migliori tempi assoluti di ripescaggio: Alice Mangione (53″97), Ayomide Folorunso (53″73), Marta Milani (53″93) e Marta Maffioletti (54″39).

Il temporale abbattutosi su Torino nel primo pomeriggio

Il temporale abbattutosi su Torino nel primo pomeriggio

Sulla pista dello stadio “Primo Nebiolo”, resa scivolosa dall’abbondante diluvio caduto nel primo pomeriggio di venerdì, la velocista dell’Olimpia Club Molfetta si è classificata terza nella sua eliminatoria alle spalle di Libania Grenot e Ayomide Folorunso. Fuori dalle prime otto anche la campionessa italiana Promesse Ilenia Vitale.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 24 luglio 2015