LUCIA PASQUALE ARGENTO AGLI ASSOLUTI INDOOR

Sport // Scritto da Vito Troilo // 20 febbraio 2017

LUCIA PASQUALE ARGENTO AGLI ASSOLUTI INDOOR

Un’altra fantastica medaglia per l’atleta biscegliese sui 400 metri piani

Un argento vivo. Perché è la certificazione dell’attraversamento della sottile linea fra l’exploit e la conferma. Lucia Pasquale è sempre più una protagonista di spicco dell’atletica leggera italiana: lo ha dimostrato conquistando il secondo posto nella finalissima dei 400 metri piani ai campionati assoluti al coperto sulla pista del Palaindoor di Ancona.

La gara forse più attesa dell’intero programma, pur priva della “regina” Libania Grenot, ha confermato il talento della 22enne biscegliese allenata da Tonino Ferro e in forza alla Brixia Atletica. L’autorevole 53″66 fatto registrare sabato pomeriggio in una batteria dominata è stato seguito da una prova intelligente nell’atto conclusivo di domenica, con un pizzico di recriminazione per il leggero rallentamento cui Lucia Pasquale è stata costretta all’ingresso sul rettilineo finale.

Ayomide Folorunso, questa volta, si è presa la medaglia d’oro con un’irresistibile progressione, fermando il tempo su 53″38. La campionessa italiana Promesse (53″80) ha bruciato al fotofinish Maria Enrica Spacca (53″84) e Maria Benedicta Chigbolu (53″88). Lucia Pasquale è l’unica atleta non appartenente a gruppi sportivi militari nel terzetto salito sul podio.

La biscegliese ha partecipato anche alla staffetta 4×200 metri contribuendo al nono posto del quartetto del club lombardo (1’42″29).

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 20 febbraio 2017