L’OSSERVATORIO LUCREZIA BORGIA FARA’ ATTIVITA’ DI SPORTELLO IN COMUNE

Sociale // Scritto da Serena Ferrara // 1 agosto 2013

L’OSSERVATORIO LUCREZIA BORGIA FARA’ ATTIVITA’ DI SPORTELLO IN COMUNE


centro antiviolenza sindacoSono stati ricevuti il 30 luglio nella stanza privata del sindaco Spina. Un incontro privato e riservato, quello concesso ai soci dell’Osservatorio Nazionale Antiviolenza “Lucrezia Borgia” dal primo cittadino, che pure aveva deciso di non ricevere il pubblico sino al 30 agosto. Valutando l’urgenza della situazione (cambio di sede legale, difficoltà ad effettuare privatamente le attività di sportello) e il pericolo cui ogni giorno sono sottoposti gli operatori  che assistono le vittime nel percorso di svolta, il sindaco Francesco Spina ha voluto intervenire in sostegno del CAVP.

Nell’incontro, utile al presidente Antonio Speranza per la consegna  al Comune  di un dvd su cui è stato inciso lo spot antiviolenza che farà il giro dei media locali nei prossimi mesi, il primo cittadino si è mostrato disponibile ad offrire  al Centro un ufficio in cui svolgere  attività di sportello alle vittime, mostrandosi in tal modo consapevole della emergenza sociale in corso. Nei primi giorni di settembre, il presidente dell’osservatorio, protocollerà il progetto e il piano di attività, che permetterà al primo cittadino di valutare la bontà del progetto e disporre  il comodato in favore del CAV.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Sociale // Scritto da Serena Ferrara // 1 agosto 2013