L’orto botanico sarà aperto ogni giorno: ecco le novità

Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 5 agosto 2015

L’orto botanico sarà aperto ogni giorno: ecco le novità


tn_orto botanico (6)L’orto botanico “Veneziani Santonio” ha riaperto i battenti. E non chiuderà per tutto agosto, dalla mattina alla sera.

Affidato dal Comune di Bisceglie alla “Progetto e Sviluppo” per un anno nel 2012 (all’epoca la società gestiva la casa di riposo “Coniugi Veneziani”, ma non ha mai fruito della convenzione per vizi formali dell’atto), è stato concesso nel 2015 alla “Nuovi Orizzonti srl”, gestore di “Villa Veneziani”.

La società, a proprie spese, ha provveduto ad una prima bonifica dei 4.404 mq di giardino, grazie al contributo gratuito della TL Piante e presto si occuperà della manutenzione di cancelli ed inferriate. Nei progetti, anche la riclassificazione delle specie botaniche e la ristrutturazione del locale interno, da affidarsi ad una giovane cooperativa per l’allestimento di un punto ristoro.

«Il nostro desiderio – spiega l’imprenditore Diego Rana – è quello di tenere il parco aperto tutto l’anno e vederlo popolato da scolaresche e famiglie, così da creare continuità tra la Villa e il giardino attiguo. Sarà un luogo privilegiato per ulteriori occasioni di inclusione, integrazione e terapia. L’Orto, per varietà botaniche, è stato identificato come uno di più belli d’Italia: è un dono dei coniugi Veneziani alla città e alla città lo abbiamo restituito. Al sindaco chiediamo solo di tenerlo illuminato, l’acqua per l’irrigazione e di mediare con la CamassAmbiente, per la raccolta degli sfalci. Ai volontari chiediamo invece di farsi avanti, per presentare progetti o dedicarci semplicemente qualche ora».

Qualche progetto è già stato presentato e accolto: Mente Interattiva ha realizzato tra le aiuole il festival del benessere “Porta d’Oriente” 31 luglio e 1 agosto (prossime date 4, 6 e 7 settembre), il Circolo dei Lettori porterà la letteratura tra la natura il 17, 21, 27 agosto e il 5 settembre, Onofrio Caputi e il tenore Girolamo Binetti animeranno con la lirica le calde serate agostane. Il resto, è invece tutto da inventare. Per “l’effetto waterfront”, c’è solo da lavorare.

Frattanto il parco resta aperto a chiunque cerchi un momento di pace in pieno centro urbano. L’accesso  al momento è garantito solo dal cancello di via Santonio Veneziani, per motivi di sicurezza.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Ambiente / Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 5 agosto 2015