Loreta Minutilli semifinalista del Premio Campiello Giovani

Cultura // Scritto da Vito Troilo // 17 marzo 2015

Loreta Minutilli semifinalista del Premio Campiello Giovani


campiello giovaniLa giovanissima autrice biscegliese Loreta Minutilli continua a riscuotere consensi prestigiosi. Dopo l’ingresso del racconto “Eternità” fra i 30 finalisti del Premio Proust en Italie (leggi qui: link), l’opera “L’universo accanto” è stata selezionata fra i 25 semifinalisti del più importante e prestigioso premio letterario nazionale, il Premio Campiello per la sezione Giovani, istituita dalla Fondazione Il Campiello – Confindustria Veneto nel 1994 come una sezione del Premio Campiello per i giovani scrittori emergenti.

La biscegliese sarà al Teatro Stabile di Verona, venerdì 17 aprile, per partecipare allo spettacolo letterario nel corso del quale saranno annunciati i nomi dei cinque finalisti. In settembre, al Teatro La Fenice di Venezia, la cerimonia di proclamazione del vincitore.

La Fondazione “Il Campiello” raccoglierà le cinque opere finaliste in una collana. In ogni caso, i cinque finalisti della sezione Giovani riceveranno una dotazione di libri mentre il vincitore si aggiudicherà una vacanza-studio in uno stato europeo a scelta.

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Cultura // Scritto da Vito Troilo // 17 marzo 2015