L’ordine dei Commercialisti diffida la Bisceglie Approdi

Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 aprile 2015

L’ordine dei Commercialisti  diffida la Bisceglie Approdi


Troppe poche  donne: la società non ha rispettato  l’equilibrio di genere

 Il Comitato per le Pari Opportunità dell’Ordine dei Commercialisti di Trani (ODCEC, presidente Antonello Soldani), bacchetta la Bisceglie Approdi e l’AMIU di Trani, per aver violato le disposizioni previste dall’art. 2, co. 1 e 3, del Decreto del Presidente della Repubblica n. 251/2012.

La società che gestisce il porto turistico di Bisceglie (anche questa presieduta dal commericalista Soldani)  in parole povere, non avrebbe rispettato il criterio dell’equilibrio di genere nella nomina dei componenti degli organi societari.

A seguito della segnalazione del Presidente del comitato pari opportunità Manuela Pistillo alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, il direttore generale del Dipartimento per le Pari Opportunità Monica Parrella, ha avviato un procedimento finalizzato al provvedimento di diffida nei confronti delle due società.

Bisceglieindiretta si riserva di ascoltare il dott. Soldani nelle prossime ore.

Serena Ferrara

Chi è Serena Ferrara

Giornalista pubblicista dal 2005, pianista nella sua prima vita, dirige "La Diretta nuova" (oggi mensile cartaceo "Bisceglie in Diretta") dal 2008 e www.bisceglieindiretta.it dalla sua nascita. Impegnata nel volontariato, cameraman, si occupa anche di comunicazione istituzionale e di grafica




Attualità // Scritto da Serena Ferrara // 16 aprile 2015