LITORANEA CHIUSA AL TRAFFICO, SI LAMENTANO I RISTORATORI. NUOVA ORDINANZA E LIMITAZIONE SOLO NEL FINE SETTIMANA

Attualità // Scritto da La Redazione // 31 luglio 2013

LITORANEA CHIUSA AL TRAFFICO, SI LAMENTANO I RISTORATORI. NUOVA ORDINANZA E LIMITAZIONE SOLO NEL FINE SETTIMANA


L’ordinanza di chiusura al traffico del tratto di litoranea in panoramica Umberto Paternostro che va dall’incrocio con via Sergio Sasso all’incrocio con viale La Testa, ha suscitato malcontento tra i titolari degli esercizi commerciali presenti nella zona. Con una nota inviata al Comune, gli esercenti hanno lamentato una scarsa affluenza di avventori a causa delle limitazioni imposte dall’ordinanza emanata lo scorso 8 luglio.litoranea

Con una nuova ordinanza, il Sindaco ha revocato il precedente provvedimento e ha disposto la chiusura del transito ai veicoli nel tratto interessato, solo nei giorni di fine settimana e giorni festivi del mese di agosto.

 Le  limitazioni avranno vigore dal 3 Agosto fino al 1 Settembre, solo nei giorni di sabato, domenica e festivi infrasettimanali, nella fascia oraria compresa dalle ore 18,00 alle ore 01,00.

Pertanto sarà ripristinata da subito la libera circolazione dei veicoli nel suddetto tratto di strada di via Pan. Umberto Paternostro e solo per i giorni 03, 04, 10, 11, 15, 17, 18, 24, 25, 31 Agosto e 01 Settembre 2013 sarà istituito il divieto di transito a tutti i veicoli nel tratto di via Pan. U Paternostro compreso tra via S. Sasso e viale La Testa fatta eccezione dei soli veicoli diretti al parcheggio pubblico a pagamento (Arena del Mare) quelli dei residenti e quelli autorizzati con rilascio di specifico “pass” dal Comando di Polizia Municipale;

In tali giorni sarà consentito il transito dei veicoli provenienti da Viale La Testa solo per l’accesso al parcheggio pubblico e per i residenti.




Attualità // Scritto da La Redazione // 31 luglio 2013
  • emanuele

    zona pedonale non contemplata nel codice della strada, ma si sa, a bisceglie tutto può succedere!!!!!! imposizione di pagamento controllata dal comune, come mai per tutti i parcheggi a pagamento non c’è un’aliquota di parcheggi liberi?????? e poi, per andare nel parcheggio si può transitare, quindi dov’è sta zona pedonale?????? con i motoveicoli il transito è vietato…….ma io dove la parcheggio la vespa????????dove sono i parcheggi per i motoveicoli??????? per non parlare dei controllori di grattini che pensano di conoscere il codice della strada a menadito e danno ordini……..mah……………..il tutto a danno di quegli esercenti che cercano di lavorare……….

  • Roberto

    Come mai nessun giornale scrive del doppio senso di marcia su quel tratto di strada ? Proprio cosi, quel tratto di strada che adesso viene chiuso al traffico, ha 2 sensi di marcia ma tutti parcheggiano rendendo impossibile la doppia viabilità.

  • Davide

    ecco che ancora una volta i nostri nuovi amministratori tornano a rimettersi a quattro zampe