VIDEO | Lions all’appuntamento con la storia

Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 marzo 2017

VIDEO | Lions all’appuntamento con la storia

Nerazzurri pronti per la Final Eight di Coppa. Venerdì pomeriggio (ore 18:30, diretta streaming sul canale youtube LNP Channel) i quarti di finale con Orzinuovi. Sorgentone: «Non siamo appagati ma affamati»

È stato detto e scritto già molto riguardo la storica partecipazione dei Lions alla Final Eight della Coppa Italia di Serie B. Il tempo delle previsioni, dei pronostici, delle ipotesi e degli azzardi è finito: venerdì (ore 18:30), sul parquet del palasport di viale 2 giugno a Ozzano nell’Emilia, i nerazzurri contenderanno a Orzinuovi, capolista del girone B, l’accesso alla semifinale in programma sabato pomeriggio su quello che è forse il più prestigioso proscenio cestistico della storia italiana: la Unipol Arena di Casalecchio di Reno.

Nascondere la soddisfazione per l’obiettivo raggiunto e l’emozione marcata sui volti sorridenti e negli occhi speranzosi di giocatori, componenti dello staff tecnico e dirigenti biscegliesi non avrebbe senso: esserci è motivo d’orgoglio per tutto l’ambiente e per un club che alla ventesima stagione consecutiva nei tornei nazionali ha colto un risultato sicuramente non previsto in estate. Coach Sorgentone ha trovato ancora una volta le parole più adatte per tratteggiare uno stato d’animo che non è soltanto il suo: «Nessuno ci aveva chiesto di conquistare la qualificazione alla Final Eight come penso che nessuno immaginasse questa squadra potesse ritrovarsi seconda in classifica dopo due terzi di regular season» ha affermato il trainer abruzzese.  «Siamo consapevoli della difficoltà dell’impegno ma soprattutto carichi e determinati, con la voglia di stupire ancora e sovvertire i pronostici che da tutt’Italia ci mettono fuori dalla possibilità di andare avanti. Siamo orgogliosi di questo risultato meritatissimo, guadagnato col lavoro e col sacrificio e a maggior ragione per questo motivo non siamo certo appagati ma affamati».

Orzinuovi è formazione di spessore notevole: difficile scegliere l’elemento più rappresentativo e pericoloso tra il playmaker Carlo Cantone, l’ala Riccardo Perego, i lunghi Rodolfo Valenti e Davide Zambon (ex Ruvo). Il giocatore più conosciuto dal pubblico biscegliese è senz’altro Antonio Ruggiero, guardia che ha giocato a Bari e Ostuni e che nel 2013-2014 è stato compagno di squadra di Riccardo Antonelli a Scafati, vincendo la B con Sorgentone in panchina. Domenica, sul terreno di Cento (56-50), la compagine bresciana ha incassato il quarto stop stagionale ed è stata raggiunta al comando della graduatoria da Bergamo, che peraltro sarà protagonista del quarto di finale delle ore 21:00 con Montegranaro. Servirà una prova da veri Lions.

Il sindaco Spina saluta giocatori e staff tecnico

Il sindaco Spina saluta giocatori e staff tecnico

Giovedì mattina, al PalaDolmen, l’ultimo allenamento prima della partenza per l’Emilia-Romagna. Il sindaco di Bisceglie Francesco Spina ha portato un affettuoso saluto ai cestisti nerazzurri: «Saremo tutti al vostro fianco, con il cuore, in quest’importante avvenimento nel quale porterete un grandissimo ritorno d’immagine per la nostra città» ha dichiarato, rivolgendo il suo sostegno nei confronti della squadra. Il capitano Andrea Chiriatti gli ha consegnato una felpa del team per suggellare l’incontro.

La sfida tra Lions Bisceglie e Orzinuovi sarà diretta da Edoardo Gonella di Genova e Silvia Marziali di Roma. Il match sarà trasmesso in diretta streaming gratuita sul canale youtube LNP Channel.

VIDEO – Final Eight di Coppa Italia, il sindaco Spina saluta i Lions

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Sport // Scritto da Vito Troilo // 2 marzo 2017