L’ingegner Gianni Misino va in pensione: la gratitudine dell’amico Rocco Prete

Attualità // Scritto da Vito Troilo // 31 marzo 2017

L’ingegner Gianni Misino va in pensione: la gratitudine dell’amico Rocco Prete


Sabato 1 aprile si concluderà il lungo percorso lavorativo di Gianni Misino, ingegnere della ripartizione edilizia privata dell’ufficio tecnico. L’amico Rocco Prete gli ha voluto rivolgere il suo messaggio di ringraziamento: «Quando si è più giovani e la vita è leggera si è più propensi ad iniziare nuove avventure che nella maggior parte dei casi ti portano a fare nuove esperienze e nuove conoscenze.

Ed è proprio durante una di queste nuove esperienze che mi sono imbattuto in una “squadra di belle persone” tutte intente a “misurare e giudicare” tecnicamente gli atleti in campo mentre disputavano le loro gare.

Sono passati molti anni da allora ma come posso scordare le piacevoli giornate trascorse in compagnia di Mariagrazia, Marco, Nico, Antonio e Pierino a cui rivolgo un particolare pensiero, e di tanti altri amici tra cui c’era anche Gianni, sin da allora con i suoi “perché”. Quegli stessi “perché” che a distanza di poco tempo mi accolsero durante una delle mie primissime visite presso l’ufficio tecnico comunale. “Perché…?”

Spesso simpaticamente rispondevo “perché lo chiedi a me, chiediglielo a Zio Mimmo e lui che mi ha mandato”.

Ma si sa il tempo passa e tra una domanda a Dino, che ancora oggi per qualche strano mistero rimane per molti “la guardia” e una richiesta a Pinuccio sono passati circa trent’anni e, con il passare degli anni, è giunto anche il tempo di dare una risposta a quel “perché”.

Trent’anni per pensare e comprendere cosa rispondere a quel “perché” sono tanti ma io una idea me la son fatta: “perché è stato un immenso piacere ed onore confrontarsi con un Uomo che ha dimostrato sempre di essere disponibile, cordiale e soprattutto professionale”!!

Ecco perché concludo semplicemente così: grazie Gianni!»

Vito Troilo

Chi è Vito Troilo

Giornalista pubblicista. Caporedattore, oltre che responsabile della redazione sportiva, di Bisceglie in diretta. Si occupa di cronaca, attualità, politica e spettacoli oltre che di sport. È grande appassionato delle tematiche che riguardano l'Europa orientale. Ha praticato calcio, pallacanestro e atletica leggera, è stato allenatore e dirigente di pallacanestro. Ha cominciato a scrivere articoli all'età di 10 anni. Ha collaborato con diversi quotidiani, tv, radio e riviste specializzate. Ha realizzato centinaia di telecronache e radiocronache sportive. Cura uffici stampa e campagne promozionali.




Attualità // Scritto da Vito Troilo // 31 marzo 2017